Altagamma, soci protagonisti di Milano Design Week 2023

- di: Barbara Bizzarri
 

I Soci Altagamma, Fondazione che riunisce i brand del Made in Italy d’eccellenza, leader nei settori più rappresentativi dell’industria culturale e creativa italiana, dal design alla moda, dalla gioielleria all’alimentare, dall’ospitalità ai motori, alla nautica, animano la Milano Design Week 2023, iniziata ieri e che proseguirà fino al 23 aprile, con un calendario ricco di iniziative, che vedrà coinvolti i nomi più importanti e rappresentativi del Made in Italy con una serie di eventi suggestivi ed imperdibili.

Altagamma, soci protagonisti di Milano Design Week 2023

“Il Salone del Mobile e gli eventi della Milano Design Week sono una piattaforma culturale, mediatica e un appuntamento cittadino oltre che internazionale imprescindibile. Un momento unico in cui si sprigiona l’energia creativa e progettuale, lo spirito visionario e la volontà collaborativa delle nostre imprese - ha dichiarato Stefania Lazzaroni, Direttrice Generale di Altagamma -. La partecipazione della maggior parte dei nostri Soci di 7 settori diversi, con oltre 130 eventi, lo testimonia pienamente. Il design come ‘progetto trasversale’ è dunque protagonista così come le strategie di diversificazione che i brand stanno intraprendendo e Altagamma, da 30 anni, è portavoce di questa cultura sistemica del Made in Italy che si fonda su reti di collaborazione, innovazione e creatività”.

Tra gli appuntamenti dell’alto di gamma, sono previsti 90 eventi esclusivi e 35 presentazioni per 57 Brand Altagamma: fra questi, tredici saranno presenti direttamente all’interno del Salone del Mobile.Milano a Fiera Milano Rho. Numerosi sono anche gli incontri dedicati alla stampa, buyer e partner, e quelli aperti al pubblico: installazioni, esposizioni, mostre, simposi, talk di approfondimento e cocktail party che coinvolgono più della metà dei Soci Altagamma, i quali spiccano in sette categorie diverse, che spaziano dalla moda all’alimentare, gioielleria, motori, nautica, ospitalità e, naturalmente, design.

La 61° edizione del Salone Internazionale del Mobile esprime l’eccezionalità di un programma culturale che rappresenta una vera e propria piattaforma di incontri e scambio, in cui si intercettano i trend futuri e l’importante evoluzione che il mondo del design sta vivendo oggi a livello globale, grazie anche ad un approccio incentrato sull’ibridazione tra diverse discipline e sulla multisettorialità.

Il design è la capacità di immaginare ciò che ancora non esiste e dare a un’idea forma e vita: l’essenza della creatività che accomuna i brand dell’alto di gamma italiano è il segreto del suo fascino, e riunisce sotto la sua egida una community internazionale di esperti e appassionati, che trasforma la settimana milanese del design in una vetrina ideale per mostrare le infinite possibilità offerte dalla contaminazione tra settori, competenze, creatori diversi.

Notizie della stesso argomento
Nessun record risponde ai criteri di ricerca
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli