Digital Value: nel primo semestre 2022, ricavi ed EBITDA a +31,5% e +35,4%

- di: Daniele Minuti
 
Il Consiglio di Amministrazione di Digital Value ha approvato i risultati consolidati al 30 giugno 2022. E i primi sei mesi dell'anno sono ricchi di soddisfazione per l'azienda, che registra ricavi netti consolidati in crescita di 31,5 punti percentuali su base annuale, fino ad arrivare a 337,2 milioni di euro (ascrivibile per un +20,4% alla crescita organica della società e per il resto al consolidamento integrale di TT Tecnosistemi).

Il Cda di Digital Value ha approvato in data odierna i risultati consolidati al 30 giugno 2022

I Ricavi netti consolidati sono pari a 337.2 milioni di euro, in crescita di +80,8 milioni di euro, segnando un +31,5% rispetto al primo semestre 2021, ascrivibile per +52,3 milioni di euro alla crescita organica della società (+20,4%) e per +28,5 milioni di euro al consolidamento integrale di TT Tecnosistemi.

I Ricavi divisi per Linea di Business mostrano che il Next Generation Data Center ha registrato ricavi per 143 milioni di euro (+5% su base annuale), la Digital Business Transformation è arrivata a 112 milioni di euro (salendo di 59,4 punti percentuali), con le attività connesse a essa che sono il settore con maggiori tassi di crescita nel semestre, la Smart Workplace Transofrmation ha registrato ricavi per 82 milioni di euro (+11,2% su base annuale)

L’EBITDA si attesta a 34,7 milioni di euro, (dato in incremento del +35,4% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente), con un margine pari al 10,3% sui ricavi netti, mentre l'EBIT arriva a 24,6 milioni di euro, in salita del 20,3% su base annuale e con un margine pari al 7,3% sui ricavi netti. Il risultato netto del semestre è di 16,8 milioni di euro, in crescita di 22,9 punti percentuali rispetto al giugno del 2021, per un indebitamento finanziario netto positivo da 20,9 milioni di euro, in linea col risultato dello scorso anno.

Massimo Rossi, Presidente di Digital Value (nella foto), ha commentato: "I risultati positivi raggiunti nel primo semestre dell’anno sono il frutto dell’impegno costante del Gruppo, che con agilità, competenza e visione strategica lavora per garantire la massima soddisfazione del cliente nei mercati pubblico e privato. Per questo motivo, nonostante il contesto macroeconomico e geopolitico imponga cautela, siamo fiduciosi nel confermare il trend di crescita previsto per il prosieguo dell’anno".
Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli