Anima Sgr e Banca di Credito Popolare: partnership nel settore del risparmio gestito

- di: Daniele Minuti
 
Anima Sgr e Banca di Credito Popolare hanno ufficializzato una collaborazione nel settore del risparmio gestito che avrà durata quinquennale: tale accordo si inserisce nel progetto del Gruppo Anima nato con l’obiettivo di migliorare gli investimenti su partner distributivi a maggior potenziale, in modo da riuscire a rafforzare le attività di risparmio gestito.

Nell’ambito di questa partnership, il Gruppo guidato dall'amministratore delegato Alessandro Melzi d'Eril (nella foto) supporterà diverse attività commerciali e di marketing sulla rete composta dalle 62 diverse filiali di Banca di Credito Popolare (quasi tutte situate in Campania), per sostenere l’attività di collocamento. Nel comunicato viene specificato che fra queste ci sono anche le attività di formazione svolte grazie all’Accademia Anima, che si pongono l’obiettivo di far crescere dal punto di vista professionale la fitta rete di consulenti che collaborano con la Banca.

Fabrizio Carenini, Responsabile delle Reti Bancarie di Anima, ha commentato così: “Si tratta di un accordo che valorizza la capacità di Anima di affiancare le proprie reti partner con prodotti innovativi e affidabili, servizi di market intelligence e di supporto al collocamento e con un’attività di formazione di altissimo livello”.

Sono arrivate dichiarazioni anche dal Chief Commercial Officer di Banca di Credito Popolare, Antonino Del Gatto: “La Banca ha siglato questo accordo con Anima che rappresenta un nuovo passo avanti da parte della BCP nella diversificazione e nella personalizzazione di prodotti e servizi che contribuiscano nel concreto al raggiungimento di obiettivi di investimento per una clientela che è sempre più consapevole e i cui fabbisogni evolvono continuamente”.
Notizie della stesso argomento
Trovati 48 record
Pagina
1
21/06/2024
Italian Exhibition Group inaugura la prima edizione di Sigep Asia
21/06/2024
Materie prime, appello di Assofond: "Necessaria una filiera europea"
21/06/2024
Erion: oltre l’87% del consumo di risorse nell’UE dipende ancora da paesi terzi
21/06/2024
Fincantieri e Viking siglano accordi per due navi da crociera
20/06/2024
Turismo congressuale, Osservatorio Italiano dei Congressi e degli Eventi-OICE: nel 2023 cr...
20/06/2024
SIOS24 Summer: nei primi 6 mesi del 2024 cresce il numero dei finanziamenti in startup (+3...
Trovati 48 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli