Login

Amazon annuncia la creazione di 1.600 posti di lavoro in Italia

 
Amazon aumenterà la forza lavoro nel nostro paese nonostante la crisi da Coronavirus: il titano dell'e-commerce ha pubblicato una nota con cui ha annunciato ufficialmente 1.600 nuove assunzioni in Italia per portare avanti i suoi piani di sviluppo sul nostro territorio.

Con i mesi del lockdown e la pandemia mondiale, il settore del commercio online ha avuto una crescita superiore alle attese, con Amazon che rappresenta ancora il leader nel campo. Nel 2019 l'azienda statunitense era riuscita a creare 1.400 nuovi posti di lavoro nelle 25 sedi situate in tutta la Penisola per un totale di 6.900, mentre nel comunicato si legge l'obiettivo che porterà alla fine dell'anno il numero fino a 8.500.

In questi mesi saranno aperti nuove sedi in Veneto (a Castelguglielmo/San Bellino) e nel Lazio (a Colleferro) mentre è stato pianificato un investimento che dovrebbe superare i 140 milioni di euro per permettere la costruzione di due nuovi centri di distribuzione che si aggiungerebbero ai quattro già presenti in Italia.

Le nuove assunzioni andranno a infoltire gli organici sia dei punti Amazon che dei centri di sviluppo dedicati all'intelligenza artificiale che si trovano ad Asti e Torino. La nota chiarisce: "L'anno scorso gli investimenti fatti in Italia sono saliti fino a 1,8 miliardi di euro, cosa che indirettamente ha creato più di 120.000 posti di lavoro".

"Durante lo scorso anno" - continua il comunicato dell'azienda di proprietà di Jeff Bezos - "il contributo fiscale di Amazon è stato di circa 234 milioni di euro e tale contributo va diviso in due parti con le imposte sostenute direttamente dall'azienda (quelle sulle società, imposta di registro, quelle di previdenza sociale, dazi di impirtazione, Ires e Irap) che arrivano a 84 milioni. Le tasse versate come datore di lavoro costituiscono una fetta molto importante, a queste vanno infine aggiunte quelle indirette che ammontano ad altri 150 milioni".

Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie
Il Magazine
Italia Informa n° 4 Luglio_Agosto 2020
Testata: ITALIA INFORMA | Società editrice: GEDECOM SRLs | N° Iscrizione Tribunale: n.81/2019 del 06/06/2019 | Periodicità: BIMESTRALE | Distribuzione: NAZIONALE
Modalità distribuzione: POSTALE | Costo: ABBONAMENTO ANNUO EURO 48
Powered by Giap Informatica