Ned Curic entra in Stellantis come Chief Technology Officer

- di: Daniele Minuti
 
Si infoltisce il team del management di Stellantis che ha ufficializzato un nuovo ingresso che si perfezionerà fra circa un mese e mezzo: l'attuale vicepresidente di Alexa Automotive (parte del Gruppo Amazon) Ned Curic infatti farà presto parte del super gruppo nato dalla fusione fra FCA e PSA in qualità di Chef Technology Officer.

Manager di grande esperienza, maturata nel corso degli anni, Curic entrerà in carica a partire dal 30 agosto del 2021 e riporterà direttamente al Ceo di Stellantis, Carlos Tavares, con il compito di curare e gestire l'intero comparto delle risorse tecnologiche del Gruppo.

Curic viene presentato dalla nota di Stellantis come un esperto di innovazioni e auto connesse: prima della sua esperienza come vice presidente di Alexa Automotive (la divisione di Amazon che si occupa di proporre alle diverse case automobilistiche l'utilizzo del sistema di comando vocale prodotto dal titano dell'e-commerce), ha lavorato per 2 anni in Toyota Connected "con gestione diretta di ingegneri programmatori, data scientist e designer dopo essere stato anche Chief Technology Officer di Toyota Motor North America, responsabile della pianificazione e dell’esecuzione della strategia di trasformazione digitale, dell’innovazione e della tecnologia avanzata, di dati, marketing digitale, ciclo di vita del cliente, di piattaforme per veicoli e tecnologie per auto connesse, di architettura d'impresa e relativi servizi".

Carlos Tavares, Ceo di Stellantis, ha commentato la nuova e importante acquisizione a livello manageriale del suo Gruppo: "Non vedo l'ora di iniziare a lavorare a stretto contatto con Ned Curic, che sicuramente avrà un ruolo fondamentale ed essenziale nel definire la direzione strategica della mobilità, dello sviluppo e della crescita futura della nostra azienda, in modo da essere continuamente all'avanguardia nel settore automobilistico. Ned si unisce a noi nel momento perfetto per plasmare Stellantis, in un contesto di cambiamento che non ha precedenti del nostro settore".
Il Magazine
Italia Informa - N°4 Luglio-Agosto 2021
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie