SYS-DAT annuncia l'intenzione di quotarsi su Euronext Milan

- di: Redazione
 
SYS-DAT ha annunciato la propria intenzione di procedere a una offerta e quotazione delle proprie azioni ordinarie su Euronext Milan e sul relativo segmento STAR, nel caso ci fossero le condizioni adeguate.

SYS-DAT annuncia l'intenzione di quotarsi su Euronext Milan

L’offerta consisterà prevalentemente nel collocamento di azioni di nuova emissione rivenienti da un apposito aumento di capitale con esclusione del diritto di opzione e, in via residuale, di azioni poste in vendita dagli attuali azionisti della Società con l’obiettivo di soddisfare i requisiti di flottante minimo richiesti da Borsa Italiana per il segmento STAR.

Non è prevista alcuna offerta pubblica delle azioni della Società in nessuna giurisdizione.

In relazione all’offerta saranno previste un’opzione di over-allotment e un’opzione greenshoe.

L'offerta, includendo l’esercizio dell’opzione greenshoe, sarà almeno pari al 35% del capitale sociale e la sua struttura sarà comunicata prima dell'inizio (attualmente attesa nel mese di giugno".

L'obiettivo è usare i proventi per finanziare la propria strategia di crescita, basata sull'accelerazione dell'attività di M&A per l’acquisizione di nuove società nel mercato IT, su nuove assunzioni e nuovi investimenti nei confronti del personale, sulla massimizzazione della creazione del valore e sul rafforzamento della propria struttura del capitale, accompagnato dall'espansione della propria presenza territoriale.

Emanuele Angelidis, Vice Presidente di SYS-DAT (nella foto), ha così commentato: “Il gruppo SYS-DAT sta vivendo un momento di forte espansione: negli ultimi tre anni siamo cresciuti il triplo rispetto al contesto del mercato ICT di riferimento. Mentre il settore ha registrato una crescita dell’8.1%, nel periodo 2021-2023 il gruppo ha registrato un CAGR 2021-2023 sui ricavi superiore al 26%, con ricavi consolidati 2023 superiori a € 46 milioni. Numeri raggiunti attraverso la crescita organica, alla quale affianchiamo la nostra “buy strategy”, ovvero una crescita per M&A caratterizzata da efficaci acquisizioni di aziende altamente qualificate con una forte complementarità di business in termini di innovazione e focalizzazione in specifici mercati verticali. Forti dei risultati raggiunti, intendiamo proseguire con la nostra strategia evolutiva e siamo convinti che la quotazione sul mercato principale sia la modalità più opportuna per accelerare ulteriormente il nostro percorso di crescita”.

Notizie della stesso argomento
Trovati 81 record
Pagina
1
19/07/2024
Rapporto 2024 “Italian Maritime Economy”: SRM presenta i nuovi scenari competitivi
19/07/2024
Leonardo: rinnovata la Certificazione del Sistema Anticorruzione
19/07/2024
IEG: al via cantiere per due strutture temporanee alla Fiera di Rimini
19/07/2024
Hera celebra i dieci anni di AcegasApsAmga: una storia di futuro per il Nordest
19/07/2024
Case in vendita in calo in Italia: Roma -10%, Milano in controtendenza con +3%
19/07/2024
Rapporto SIAE, Pasca (SILB-FIPE): “Settore sale da ballo in ripresa, ma serve trovare nuov...
Trovati 81 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli