Login

Premio Italia Informa 2019

Il 27 novembre si è tenuto a Roma, in piazza San Lorenzo in Lucina, presso la prestigiosa sede di Palazzo Fiano. Un Premio che gode del patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del patrocinio della Regione Lazio e che si è confermato un importante appuntamento che coinvolge i nomi più prestigiosi del mondo della Finanza, dell’Economia, dell’Arte e della Cultura.

Il Premio Italia Informa, promosso dal nostro magazine economico-finanziario e di costume, è nato infatti dal desiderio di valorizzare tutte quelle personalità che contribuiscono con la propria professione e il proprio talento a rendere migliore il nostro Paese.
È rivolto a personalità operanti in ambiti diversi, che si sono particolarmente distinte durante il proprio percorso professionale e di vita. I candidati sono selezionati dal Comitato scientifico, un ‘osservatorio’ esterno alla Redazione del magazine.
I candidati al Premio vengono scelti sulla base del merito, del carisma, della genialità e della visione strategica, e individuati come straordinari talenti che si impegnano ogni giorno in diversi ambiti, dall’economia e finanza, alla società civile, alle istituzioni, per far crescere quell’Italia di successo fatta soprattutto di uno straordinario capitale umano.

Il panel 2019 dei Premiati

Ecco le personalità che hanno ricevuto il Premio in questa Edizione:
• Guglielmo Angelozzi, Amministratore Delegato di Gamenet Group
• Luigi Capello, Ceo di LVenture Group
• Pierpio Cerfogli, Vicedirettore generale di Bper Banca
• Ruth Dureghello, Presidente della Comunità Ebraica di Roma
• Carlo Ferraresi, Direttore generale di Cattolica Assicurazioni
• Marco Forlani, Amministratore delegato di Hdrà
• Pietro Giuliani, Presidente di Azimut Holding
• Daniele Maver, Presidente di Jaguar Land Rover Italia
• Francesco Pannofino, attore e doppiatore
• Elisabetta Ripa, Amministratore delegato di Open Fiber
• Corinna zur Nedden, Amministratore delegato di Ambromobiliare

Il Premio speciale alla Carriera è stato assegnato al Professor Giancarlo Elia Valori, Honorable de France e Presidente di International World Group.
Alessandro Haber ha consegnato il Premio all’attore e doppiatore Francesco Pannofino.

Durante la cerimonia di premiazione è stata anche presentata in esclusiva, con la partecipazione delle protagoniste sul palco, l’opera letterario di “Lola 1,2,3”. Le tre protagoniste, prima sperdute poi opera spregiudicate e imprevedibili del romanzo ‘Lola 1,2,3’ di Solveig Cogliani e Cristiana Piombi, incontrano il progetto visionario di ‘Made in Tomorrow’: creare un universo letterario che trasporti i personaggi dalla mente delle autrici a essere “coscienze virtuali”, dotate di libero arbitrio.
Le donne della storia, splendidamente interpretate da Maria Grazia Cucinotta, Marta Gastini e Vanina Marini, da metà dicembre saranno su ‘Alexa’ di Amazon e interagiranno con i loro ascoltatori.

Tutti i premiati sono stati intervistati sul palco dall’Editore di Italia Informa, Germana Loizzi, e da Andrea Colucci, editorialista del magazine, permettendo loro di rispondere a domande mirate e riconducibili alle motivazioni che hanno puntualmente corredato la consegna di ciascun Premio. Il Premio alla Carriera a Giancarlo Elia Valori è stato consegnato da Direttore responsabile del nostro magazine, Giuseppe Castellini, con la partecipazione del Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “La Sapienza” di Roma, Oliviero Diliberto, già ministro alla Giustizia.
Il tutto in un clima di grande attenzione, energia e partecipazione, con le premiazioni corredate da filmati molto suggestivi e stimolanti.
Sul canale YouTube di Italia Informa è inoltre possibile vedere sia l’interna manifestazione del Premio, sia le interviste - della durata di 7-8 muniti ciascuna - realizzate per l’occasione con i premiati di questa Edizione.

Parte dei contributi provenienti dagli sponsor del Premio è devoluta all’Associazione “Vite Senza Paura” Onlus, presieduta da Maria Grazia Cucinotta. La Onlus ha lo scopo di contrastare ogni forma di sopraffazione e abuso, morale o fisico, e di lottare al fianco di chi ha subito violenza perché possa continuare a condurre un’esistenza dignitosa e soprattutto libera da paure.
Un altro momento di grande importanza, quindi, per il nostro magazine economico-finanziario e di costume che parla di Eccellenze italiane e internazionali con un focus specifico sulle società quotate in Borsa.

‘Italia Informa’ viene inviato agli esponenti più rappresentativi del mondo della Finanza e dell’Economia, ai top manager delle più importanti aziende italiane, alle Università, ai parlamentari delle Commissioni di Camera e Senato, alle Ambasciate e a una lista selezionata di opinion maker del mondo economico-finanziario.
Come noto, la nostra rivista si avvale di contributi autorevoli di noti giornalisti, ma anche di docenti universitari ed esperti in materie economiche, nonché di illustri personalità della società civile.

















Giancarlo Elia Valori


















  A destra Pietro Giuliani


















Germana Loizzi, Carlo Ferraresi e Andrea Colucci


















  Ruth Dureghello


















Elisabetta Ripa


















A destra Guglielmo Angelozzi




































  Marco Forlani



















  Francesco Pannofino e Alessandro Haber 

















Luigi Capello

















  Daniele Maver

















Corinna zur Nedden 


















  A destra Pierpio Cerfogli 
Iscriviti alla Newsletter
 
Il Magazine
  • Italia Informa n° 1 Gennaio-Febbraio 2020
  • Italia Informa n° 6 Novembre-Dicembre 2019
  • Italia Informa n° 3 Maggio-Giugno 2019
  • Italia Informa n° 2 Marzo-Aprile 2019
  • Italia Informa n° 1 Gennaio-Febbraio 2019
  • Italia Informa n° 6 Novembre-Dicembre 2018
Testata: ITALIA INFORMA | Società editrice: GEDECOM SRLs | N° Iscrizione Tribunale: n.81/2019 del 06/06/2019 | Periodicità: BIMESTRALE | Distribuzione: NAZIONALE
Modalità distribuzione: POSTALE | Costo: ABBONAMENTO ANNUO EURO 48
Powered by Giap Informatica