Passo avanti di Toyota verso la combustione a idrogeno

- di: Redazione
 
La Toyota sta testando, su auto da corsa, motori a combustione di idrogeno, mentre lavora per utilizzare questa tecnologia nei veicoli per uso civile. Questi motori usano come carburante l'idrogeno, come si fa con i razzi. La casa automobilistica giapponese ha affermato che testare la tecnologia nelle auto da corsa consentirà di raccogliere dati e provare a risolvere i problemi.

Sostenibilità: Toyota accelera verso la combustione a idrogeno

Toyota non è l'unica casa automobilistica a sperimentare questa soluzione (lo sta facendo, tra le altre, anche la Ford). Nel corso di una videoconferenza stampa, l'ingegnere Naoyuki Sakamoto, capo del progetto Toyota di motore alimentato a idrogeno - che in questa fase di sperimentazione utilizza soprattutto vetture modello Corolla - non ha rivelato quando, a suo avviso, questo innovazione potrebbe essere applicata sulle auto destinate all'uso sulle strade, riconoscendo che sono necessari ulteriori sviluppi per affrontare il suo raggio di guida finora limitato. Un altro considerevole ostacolo è la rete di infrastrutture per il rifornimento. Un vantaggio dei motori a idrogeno è che sono necessarie regolazioni minime rispetto ai normali motori a combustione interna, ad eccezione delle tubazioni del carburante e dei sistemi di iniezione.

L'uso dell'idrogeno come carburante comporta alcuni rischi, ma le stazioni di rifornimento di idrogeno sono attive in tutto il Giappone, senza che finora si siano verificati incidenti di rilievo. Sakamoto ha affermato che l'idrogeno è sicuro come qualsiasi altro carburante oggi sulle strade.

Tecnologia ad Idrogeno ultima fase di test su una Yaris

Secondo Toyota, l'ultima tecnologia dell'idrogeno è in fase di test su una Yaris usata nelle competizioni automobilistiche, dotata di motore da 1,6 litri (due serbatoi per l'idrogeno sono stati ricavati nel sedile posteriore dell'auto; soluzione che potrebbe non essere adottata per le automobili ''normali'').
L'idrogeno può offrire alcuni vantaggi. Le batterie per i veicoli elettrici richiedono vari minerali, mentre l'idrogeno è relativamente abbondante nell'ambiente e può essere facilmente immagazzinato e trasportato.
Notizie della stesso argomento
Trovati 3 record
18/07/2024
Mercato auto Europa, a giugno torna in positivo (+3,6%)
18/07/2024
Cofle lancia nuova gamma di Electronic Parking Brakes
16/07/2024
Crescita in doppia cifra in giugno per i veicoli commerciali: +21,5% (20.673 unità)
Trovati 3 record
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli