ErreDue: accordo con azienda olandese per impianto di idrogeno da 1,5 MW

- di: Redazione
 
ErreDue ha siglato un nuovo accordo con una società olandese relativo la realizzazione di un impianto di idrogeno da 1,5 MW (valore della fornitura di circa 2 milioni di euro).

ErreDue: accordo con azienda olandese per impianto di idrogeno da 1,5 MW

La società si è avvalsa dell’expertise di ErreDue per implementare l’esistente impianto di produzione destinato alla produzione di idrogeno per gli ambiti retail e refuelling dei veicoli e mezzi pesanti. L’impianto, che sarà consegnato entro dicembre 2024, si compone di un’unità di produzione di idrogeno in container da 1,5 MW, di un sistema di raffreddamento esterno e di un sistema di produzione di azoto per il service.

A pieno regime, la produzione giornaliera di idrogeno supererà i 600 chili (pressione di uscita di 30 bar. Basandosi su sistema modulare “multistack da 250KW”, inoltre, consentirà di ottimizzare la produzione, favorendo lo switch off di una parte dell’impianto, per calibrare in base alla reale disponibilità di potenza elettrica in entrata. A seconda della diponibilità di potenza potrà quindi essere messo in funzione un quarto, la metà o i tre quarti dell’impianto con il vantaggio di migliorarne le performance e l’efficienza energetica. La produzione di idrogeno verrà interamente alimentata da energia rinnovabile.  

Enrico D’Angelo, Presidente di ErreDue (nella foto), ha commentato: “Rinnovare la collaborazione con un’affermata realtà internazionale rappresenta per noi motivo di orgoglio e un’attestazione ulteriore della validità dei nostri servizi e prodotti. L’idrogeno verde è al centro delle politiche europee per la sostenibilità e, nel prossimo futuro, grazie all’attenzione crescente del Governo e dell’Europa per sostenere la ricerca e l’innovazione in questo campo, diventerà sempre più il vettore energetico che guiderà la decarbonizzazione. Per raggiungere l’obiettivo del taglio del 55% delle emissioni climalteranti al 2030 e della neutralità climatica al 2050 non si può, infatti, prescindere dalla decarbonizzazione anche di settori quali la mobilità e i trasporti”. 
Notizie della stesso argomento
Trovati 17 record
Pagina
1
15/07/2024
Engineering ha pubblicato il Bilancio di Sostenibilità 2023
15/07/2024
Inarcassa, Report sociale 2023: sostegno all’economia italiana e investimenti sostenibili
15/07/2024
CRIF: "Italia può arrivare al 37% di immobili in classe A con incentivi e finanza green"
15/07/2024
Gruppo NHOA, Sostenibilità guidata dalle Persone e destinata alle Persone
12/07/2024
Iren e European Energy, inaugurato maxi parco fotovoltaico a Tuscania
12/07/2024
ESW: sensibilità degli italiani al "green" paragonabile alla media globale
Trovati 17 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli