Francia: Parigi scede in piazza per protestare contro la corsa dei prezzi

- di: Redazione
 
Migliaia di manifestanti, tra cui la scrittrice Annie Ernaux, premio Nobel 2022 per la Letteratura, hanno invaso le strade di Parigi per mostrare la loro rabbia contro il vorticoso aumento dei prezzi, cercando così di spingere il governo del presidente Emmanuel Macron a prendere decisioni immediate.

Francia: Parigi scede in piazza per protestare contro la corsa dei prezzi

La manifestazione è stata indetta dalla sinistra e ha aperto quella che per Macron e il governo si preannuncia una settimana difficile. Gli scioperi indetti per domani nel settore del trasporto pubblico dovrebbero coincidere con quelli di altre categorie. Come i lavoratori delle raffinerie e dei depositi di carburante, la cui astensione dal lavoro ha innescato una carenza di benzina. Una situazione - come attestano le lunghissime file di auto che si formano davanti alle stazioni di servizio - che sta portando ad una guerra di nervi con i milioni di lavoratori e automobilisti che usano veicoli per le loro attività.

Il governo Macron è sulla difensiva anche in parlamento, dove ha perso la maggioranza alle elezioni legislative di giugno. Una situazione che ostacola il suo cammino, come confermato dalle difficoltà che l'esecutivo sta affrontando per il varo della legge di bilancio per il 2023.
Intervenendo alla manifestazione di Parigi, il leader dell'estrema sinistra Jean-Luc Mélenchon ha accusato Macron di essere "fritto" e che la sua leadership sta facendo precipitare la Francia nel "caos".

Secondo gli organizzatori, alla marcia di Parigi hanno partecipato più di 140 mila persone. A margine della marcia - davanti ad un grande dispiegamento delle unità anti-sommossa della polizia - si sono registrati atti di vandalismo, che hanno preso di mira cassonetti e alcuni sportelli bancari. I manifestanti, oltre a chiedere massicci investimenti contro la crisi climatica, hanno anche sollecitato misure di emergenza contro i prezzi elevati, compreso il congelamento dei costi dell'energia, dei beni essenziali e degli affitti e per una maggiore tassazione degli utili straordinari.
Notizie della stesso argomento
Trovati 4 record
19/06/2024
Regno Unito, emergenza immigrazione: ieri arrivati oltre 800 clandestini, il massimo in 19...
19/06/2024
Regno Unito: scende l'inflazione, ma troppo tardi per salvare Sunak
18/06/2024
Usa, il direttore dell'Ufficio di salute pubblica: "Social dannosi come le sigarette"
18/06/2024
Regno Unito: le elezioni si avvicinano, ma la gente pensa soprattutto al costo della vita
Trovati 4 record
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli