Il Gruppo Seven-Invicta acquisisce la maggioranza di Incall e sfiora il traguardo dei 100 milioni di euro di fatturato

- di: Barbara Leone
 
Il Gruppo Seven-Invicta, storico leader in Italia nel mondo del “back to-school” con i marchi Seven, Invicta e SJ Gang (controllato dal 2018 in maggioranza da Green Arrow Capital attraverso il fondo Green Arrow Private Equity Fund 3 del quale la famiglia Di Stasio detiene il 45% del capitale) ha annunciato di aver finalizzato l’acquisizione di una quota di maggioranza di Incall Spa, primario operatore nelle vendite in Grande Distribuzione di prodotti di cancelleria.

Il Gruppo Seven-Invicta acquisisce la maggioranza di Incall

Grazie a questa operazione, il Gruppo accelera il piano di crescita portato avanti con il supporto di Green Arrow Capital, che prevede il consolidamento della leadership nel mercato domestico e internazionale, oltre al rafforzamento di nuovi canali di vendita anche digitali a livello globale. “L’operazione appena completata insieme è motivo di grande soddisfazione per Green Arrow Capital, che si conferma partner strategico per gli imprenditori per supportarli in tutte le fasi di crescita – ha dichiarato Massimo Massari, Managing Director Private Equity di Green Arrow Capital -.Si tratta del quarto add-on realizzato dalle partecipate di Green Arrow Private Equity Fund 3, un deal di successo che ben rappresenta la politica d’investimento del nostro fondo di Private Equity che punta a valorizzare le eccellenze del paese, le “Italian Champions”, grazie a una piano di sviluppo che, facendo leva sul rafforzamento del posizionamento di mercato e la crescita anche attraverso acquisizioni, ha permesso al Gruppo Seven - Invicta di consolidare la propria leadership sul mercato domestico”.

Soddisfatto anche Aldo Di Stasio, Amministratore Delegato del Gruppo Seven-Invicta (nella foto), che ha commentato così questo importante traguardo: “Sono soddisfatto di aver completato con successo questa operazione, anche grazie al supporto del team di Green Arrow Capital che ha permesso di dare un’ulteriore accelerata ai progetti di crescita del nostro Gruppo portando a termine l’acquisizione del 75% della Incall Spa. Un’azienda che vede due imprenditor, Marta Mattioni e Michele Strazzera, di elevato standing che hanno saputo nel corso degli anni dare un’identificazione del proprio business sempre più chiara, realizzando una crescita con tassi importanti grazie al marchio Mitama. Un’acquisizione strategica che ci permette di avvicinarci all’importante traguardo dei 100 milioni di ricavi aggregati”.

Alla luce delle importanti prospettive di crescita del Gruppo Seven-Invicta
Marta Mattioni e Michele Strazzera, rispettivamente Amministratore delegato e direttore commerciale di Incall Spa, hanno deciso di reinvestire nell’operazione con una quota di minoranza, mantenendo i ruoli chiave in Incall. “È grande l"entusiasmo per questa operazione – ha commentato Marta Mattioni, Amministratore delegato di Incall -. Siamo onorati ed entusiasti dell"ingresso di Seven Invicta nella nostra società. Abbiamo conosciuto parte della famiglia Di Stasio, in particolare Aldo, e siamo stati conquistati dalle sue idee e dalla sua grinta. Da subito abbiamo capito che parlavamo con un imprenditore carico di passione e devoto all’impresa, per questo ci siamo trovati in perfetta sintonia. Il progetto del Gruppo è importante e stimolante, tutti noi amiamo questo lavoro e dedicheremo ogni energia al raggiungimento degli obiettivi”. Il Gruppo Seven-Invicta si prepara a chiudere il 2022 con un giro d’affari che sfiora i 100 milioni di euro e un EBITDA pro-forma superiore a €13 milioni, in linea con gli obiettivi di crescita prefissati con l’ingresso nel capitale di Green Arrow Capital, che prevedevano il consolidamento nel mondo della cancelleria e del back to school e lo sviluppo del progetto Invicta Icon nel mondo abbigliamento e accessori.

L’acquisizione di Incall ha un’importante rilevanza strategica per il Gruppo Seven- Invicta poiché permette di allargare il campo di azione a ulteriori categorie merceologiche legate al mondo della cancelleria. L’operazione garantirà al Gruppo l’ingresso in nuovi segmenti di mercato con un posizionamento di leadership, facendo leva sulla forza di marchi come Mitama, brand di Incall presente in tutte le categorie merceologiche del mondo della carto-cancelleria, caratterizzato dall’alta qualità e dalla massima attenzione all'ecosostenibilità dei suoi prodotti. L’acquisizione permetterà inoltre di sviluppare importanti sinergie commerciali che consentiranno al gruppo di competere su un mercato più ampio di 5 volte di quello attualmente presidiato e allargare la fascia di consumatori, grazie alla diversificazione del portafoglio prodotti e al rafforzamento della capacità distributiva sia nel Mass Market che nei canali al dettaglio. Incall Spa è una storica azienda leader nelle vendite in Grande Distribuzione dei prodotti di cancelleria. L’azienda ha negli ultimi anni avviato un piano di crescita che punta sul rafforzamento del brand Mitama, presente in tutte le categorie merceologiche del mondo della carto-cancelleria, diventato negli anni un riferimento per le nuove generazioni. Grazie al successo del brand Mitama, Incall si è posizionata ai primi posti nelle vendite di tutte le principali categorie nel canale Mass Market, oltre ad aver ottenuto importanti riconoscimenti come miglior prodotto e azienda campione di crescita nel 2022, emergendo tra le 600 aziende italiane con i più alti risultati economici in termini di tassi di crescita.
Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli