Visa Innovation Program Europe - Italy Edition: al via le candidature per le fintech per lo sviluppo di sistemi di pagamento innovativi

- di: Barbara Bizzarri
 
Visa, una delle principali società di pagamenti digitali al mondo, in collaborazione con Talent Garden e Hackquarters, annuncia l’apertura delle iscrizioni alla prima edizione di Visa Innovation Program Europe - Italy Edition, un’iniziativa volta ad accelerare lo sviluppo e l'adozione di soluzioni e servizi di pagamento innovativi, aiutando al contempo le fintech italiane a crescere e scalare il proprio business: potranno candidarsi per partecipare quelle che  affrontano i temi strategici di Visa Innovation Program 2023, come "Costruire un futuro intelligente e sostenibile"; "Implementare lo sviluppo delle PMI""Sperimentare esperienze di pagamento di nuova generazione"; "Sbloccare nuovi flussi di pagamento" ed "Embedded Finance". Le società selezionate avranno l'opportunità di collaborare per sei mesi con i clienti e i partner di Visa, di espandere il proprio business e di accedere alla rete globale di Visa. Il programma offrirà loro l’accesso ai mercati, ai clienti e ai prodotti Visa oltre che contatti con gli investitori, visibilità internazionale e mentoring.

Visa Innovation Program Europe - Italy Edition: al via le candidature per le fintech per lo sviluppo di sistemi di pagamento innovativi

Stefano M. Stoppani, Country Manager Italia di Visa ha dichiarato: “Siamo estremamente felici di annunciare l’arrivo in Italia di Visa Innovation Program e l'apertura delle candidature alla prima edizione. Il nostro obiettivo è valorizzare l'ecosistema fintech italiano e aiutarlo a crescere ed espandersi a livello globale. Il nostro impegno consiste nell’offrire alle fintech selezionate supporto e strumenti per far crescere il loro business attraverso nuovi prodotti, nonché la collaborazione con partner locali e internazionali di Visa. Siamo certi che questo sia il momento giusto per lanciare Visa Innovation Program Europe in Italia, uno degli ecosistemi fintech più attivi e in crescita in Europa e aiutare la diffusione di sistemi di pagamento innovativi.”

L’Italia entra quest’anno a far parte della community di Visa Innovation Program Europe, che dal 2018 ha riunito 72 aziende fintech di successo, selezionate tra oltre 900 candidature, in sette Paesi. Il programma si pone molteplici obiettivi: creare e rafforzare una rete attiva di fintech e aziende partner nel nostro Paese, accelerare il settore fintech e facilitare la collaborazione con l’ecosistema globale di Visa, portando così soluzioni innovative sul mercato italiano e internazionale, in modo più rapido ed efficiente. Per l’edizione 2023, Visa Innovation Program Europe è alla ricerca delle fintech più innovative, con un team in Italia e prodotti e soluzioni live che rispondano a una o più fra le cinque sfide identificate: esperienze di pagamento di nuova generazione (ad esempio, criptovalute, blockchain o open banking.); rafforzare commercianti e PMI nel loro processo di digitalizzazione; sbloccare nuovi flussi di pagamento; costruire un futuro intelligente e sostenibile; embedded finance.

Irene Boni, CEO di Talent Garden ha dichiarato: “In Talent Garden cerchiamo sempre di offrire opportunità innovative alla nostra comunità di oltre 30.000 professionisti con sede in Europa. Questo progetto ci permette di combinare gli ingredienti che ci hanno sempre ispirato nel corso della nostra storia: innovazione, ecosistema e sostenibilità. Attraverso la collaborazione con Visa e Hackquarters, non vediamo l'ora di consentire alle startup fintech di realizzare le loro idee e sostenere ulteriormente la crescita dell'ecosistema delle startup in Italia.”

Le candidature, aperte da oggi, 21 marzo al 14 aprile 2023, sono aperte alle startup fintech operative dal punto di vista commerciale, pronte a livello tecnico, e residenti in Italia: la selezione avverrà a maggio 2023. Il processo di scouting per indentificare le fintech più adatte al programma è svolto sulla base di criteri oggettivi che terranno conto della preparazione commerciale delle fintech, delle potenzialità di sviluppo di collaborazioni con clienti e partner Visa, del potenziale di scalabilità al di fuori del mercato italiano, del profilo dei clienti esistenti, dell’interesse degli investitori, oltre alla pertinenza delle soluzioni proposte dalle fintech rispetto ai temi al centro del programma di quest’anno.

L’obiettivo è generare un ecosistema di pagamenti più smart, più efficiente, con credenziali virtuali o pagamento di fondi, e più sostenibile: ad esempio, progetti di mobilità urbana o pagamenti tra cittadini e istituzioni governative, con un focus sull’empowerment degli esercenti e delle PMI, uno dei principali pilastri dell’economia e sfruttando al meglio le soluzioni di embedded finance per un accesso più rapido ed efficiente all’innovazione.

Kaan Akın, CEO & Founder di Hackquarters, uno dei partner del programma, ha sottolineato la crescente importanza delle soluzioni di pagamento e dei nuovi modelli di business in un mondo in continua evoluzione: "Grazie a Visa Innovation Program Europe, le fintech in Italia potranno beneficiare di mentorship da parte di professionisti riconosciuti a livello globale e incontrare esperti Visa e leader del settore finanziario e ricevere supporto imprenditoriale per la commercializzazione e lo sviluppo dei clienti. Il programma mira a introdurre nuove opportunità per le soluzioni di pagamento in grado di semplificare la vita degli utenti e promuovere l'innovazione del settore in Italia."

Notizie della stesso argomento
Trovati 72 record
Pagina
1
18/06/2024
Generalfinance acquisisce il 96% del capitale di Workinvoice
18/06/2024
SYS-DAT: fissato l'intervallo di prezzo delle azioni compreso fra 3,20 e 3,80 euro
17/06/2024
VESTA annuncia due nuove aperture per l'estate 2024
17/06/2024
Nexi ed Engineering lanciano Nova, piattaforma evoluta di digital banking
17/06/2024
Basket Bond ESG: da UniCredit e CDP 42 milioni per sostenere le imprese
17/06/2024
Assolombarda: "Scuole di competenze e valori d’impresa per arginare gap tra domanda e offe...
Trovati 72 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli