Amazon rafforza la sua flotta aerea acquistando undici Boeing 767

- di: Emanuela M. Muratov
 
Amazon, gigante mondiale dell'e-commerce, ha reso noto di avere acquistato quattro Boeing 767 da WestJet e sette da Delta, per rafforzare la sua flotta aerea utilizzata per le consegne. La compagnia ha lanciato la propria flotta di merci aviotrasportate nel 2016 e ha noleggiato non meno di 80 aerei per farlo, ma questi undici sono i primi aerei che Amazon possiederà. In un comunicato, la società di Jeff Bezos ha spiegato che gli undici aeromobili sono configurati per il trasporto di passeggeri e che saranno modificati per trasportare solo merci.

Gli aerei WestJet si uniranno alla flotta di Amazon quest'anno, mentre l'arrivo di quelli di Delta è previsto per il 2022. "Il nostro obiettivo" - queste le parole che Sarah Rhoads, vicepresidente di Amazon Global Air, ha usato per annunciare l'acquisto - "è continuare a offrire ai nostri clienti nordamericani ciò che si aspettano da Amazon. L'acquisto degli aerei è un passo avanti verso il raggiungimento di tale obiettivo".

Il Boeing 767 era un aereo chiave per WestJet che lo utilizzava come unico vettore principale. La decisione di vedere quelli che facevano parte della sua flotta è conseguenza del fatto che WestJet ha recentemente disattivato la sua flotta di Boeing 767 per passare ai più grandi 787 Dreamliner, che consentono molti più voli a lungo raggio.
Amazon utilizza i servizi di Ups e FedEx per le sue attuali consegne di pacchi ai clienti, ma ha ormai deciso di costruire una propria rete, poiché si considera sempre più un concorrente di questi servizi, non più un partner.

L'azienda ha decine di migliaia di camion per le consegne e sta sperimentando la creazione di una propria flotta di droni per consegnare i pacchi. Tuttavia, Amazon deve ancora utilizzare gli aeroplani per trasferire i pacchi su lunghe distanze. Per il momento però i termini finanziari per l'acquisto dei Boeing 767 non sono stati resi noti.
Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2023
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli