Cucinelli, ridiamo dignità economica e morale agli operai

- di: Ansa
 
"Bisogna ridare dignità morale ed economica al lavoro operaio. Abbiamo bisogno che i giovani vengano a lavorare nelle nostre fabbriche e per questo dobbiamo renderle più belle. E poi gli operai devono guadagnare di più, non pensiamo solo agli impiegati. E' giusto fare i profitti, ma bisogna lavorare e insieme ridare tempo alla nostra anima". L'imprenditore Brunello Cucinelli lo sottolinea durante la presentazione a Torino dei nuovi profumi alla Sinatra Galerie de Beauté, storica insegna della profumeria italiana, in piazza San Carlo. Cucinelli ribadisce che non lascerà mai l'Italia, che lo ha spiegato di recente a chi gli proponeva di trasferire la sua attività in Lussemburgo. "Voglio essere un piccolo custode della nostra splendida Italia per quanto riguarda le imprese" sottolinea. Quanto ai nuovi business - i profumi arrivano dopo gli occhiali lanciati con Luxottica - Cucinelli spiega che "servono ad ampliare l'immagine del brand". Soddisfatto Gianfranco Tagliaferri, direttore commerciale di Sinatra Galerie de Beauté. "Siamo l'unico store ad avere Cucinelli che viene a presentare le sue fragranze. E' una certificazione del successo che abbiamo raggiunto negli anni soprattutto qui a Torino. Abbiamo aperto a fine 2019, ma abbiamo chiuso quasi subito per il Covid. Il 2022 è stato il nostro primo vero anno di attività, ogni mese cresciamo sempre di più".
In Italia sono sette i punti vendita del brand con 50 dipendenti e quasi 10 milioni di euro di giro d'affari, di cui la metà nello store di Torino.
Il Magazine
Italia Informa n° 4 - Luglio/Agosto 2023
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli