Dieselgate: accordo da 50 milioni tra Volkswagen e proprietari italiani

- di: Redazione
 
Volkswagen e un gruppo che rappresenta i proprietari di automobili in Italia hanno raggiunto un accordo del valore di oltre 50 milioni di euro per porre fine alla battaglia legale sullo scandalo, chiamato ''dieselgate'', relativo alle emissioni delle vetture della casa di Wolfsburg.

Dieselgate: accordo da 50 milioni tra Volkswagen e proprietari italiani

Secondo l'accordo, il cui contenuto è stato reso noto da Altroconsumo, oltre 60.000 proprietari di automobili colpiti dalla frode sulle emissioni riceveranno un risarcimento fino a 1.100 euro ciascuno. Lo scandalo ha scosso l’industria automobilistica nel 2015, quando è emerso che i veicoli erano dotati di software illegali per ingannare i test sulle emissioni ambientali. È costato alla casa automobilistica tedesca più di 32 miliardi di euro in multe, riparazioni e spese legali.

La filiale italiana di Volkswagen, in una nota che conferma l'accordo, afferma: ''Continuiamo a lavorare a favore dei nostri clienti qui in Italia. L'accordo pone fine ad un contenzioso durato anni e offre una soluzione reciproca per tutte le parti coinvolte".

L’accordo si applica, più specificamente, ai proprietari che hanno acquistato auto Volkswagen, Audi, Skoda e SEAT con motori diesel EA189 tra il 2009 e il 2015.
Altroconsumo ha avviato un'azione legale contro Volkswagen nel 2015, in coordinamento con le sue organizzazioni sorelle in Belgio, Spagna e Portogallo che fanno parte dell'organismo Euroconsumers, che ha invitato Volkswagen a risarcire adeguatamente le vittime del dieselgate in tutti i Paesi coinvolti.
"Tutte le vittime del dieselgate sono uguali e dovrebbero essere trattate con uguale rispetto", ha affermato Els Bruggeman, responsabile delle politiche e dell'applicazione della normativa per Euroconsumers.
Notizie della stesso argomento
Trovati 9 record
Pagina
1
18/06/2024
L'analisi dell'Osservatorio Auto e Mobilità della Luiss Business School prefigura l'avvent...
18/06/2024
Jaguar F-Type, l'ultimo esemplare dopo 50 anni
17/06/2024
In crescita finanziamenti e immatricolazioni di autovetture: +4% e +6% nei primi quattro m...
14/06/2024
Fiat Grande Panda: squadrata come un tempo e più lunga, anche elettrica
14/06/2024
Auto elettriche, Usa: i giganti del petrolio portano Biden in tribunale
14/06/2024
Tavares fa autocritica sulle strategie aziendali di Stellantis
Trovati 9 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli