LU-VE Group stanzia 3 milioni di euro per supportare i suoi collaboratori

- di: Daniele Minuti
 
LU-VE Group ha ufficializzato un'iniziativa posta in essere per sostenere le persone e le famiglie che lavorano per il Gruppo: è stato infatti deciso di destinare un bonus straordinario a tutti i propri collaboratori, dislocati in ogni Paese in cui la società opera, per far fronte al pesante aumento del costo della vita.

LU-VE Group stanzia 3 milioni per i suoi collaboratori

Come specificato dalla nota ufficiale, LU-VE Group ha preso la decisione di stanziare fondi per un totale di 3 milioni di euro per dare un supporto concreto alle sue persone e alle famiglie che in queste settimane stanno patendo l'impatto negativo dello scenario economico attuale.

Un gesto semplice ma di estrema importanza in quanto non affatto scontato quello del gruppo: il bonus straordinario sarà corrisposta entro la fine dell'anno in corso, con modalità e tempi diversi a seconda del Paese in cui i beneficiari operano. Questo Bonus per l'Italia ammonta a 1.000 euro per i lavoratori in forza al 31 agosto dell'anno corrente e sarà erogato in parte direttamente con lo stipendio mensile, e in parte attraverso benefit per welfare o per l'acquisto del carburante.

Iginio Liberali, Presidente di LU-VE Group (nella foto), ha dichiarato: "Il valore fondante di LU-VE Group sono da sempre le nostre persone, senza le quali nulla di quello che siamo oggi sarebbe stato possibile. LU-VE Group è un’azienda fatta di uomini e di donne che abbiamo sempre sostenuto e che vogliamo continuare a sostenere. È per questo che abbiamo deciso di stanziare tre milioni di euro per supportare tutti i nostri collaboratori in un periodo storico complesso, caratterizzato da un forte aumento del costo della vita e dell’inflazione, con conseguenti ripercussioni sui bilanci delle famiglie. Vogliamo dimostrare concretamente la nostra vicinanza e il nostro sostegno a chi ogni giorno lavora insieme a noi".
Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli