Amazon firma un accordo di collaborazione con Filt, Fit e Uiltrasporti

- di: Daniele Minuti
 
Amazon ha siglato un importante accordo con i sindacati italiani che seguono il settore logistico, cioè Filt, Fit e Uiltrasporti: il protocollo d'intesa firmato dalle due parti riguarda l'impegno di portare avanti periodici confronti e incontri per discutere sugli argomenti rilevanti per il segmento e per verificare la corretta applicazione del contratto collettivo.

Amazon: protocollo d'intesa coi sindacati del settore logistico

I sindacati hanno definito l'accordo come "storico" specialmente dopo le diverse polemiche che hanno colpito il gigante dell'e-commerce negli scorsi mesi, con lo sciopero di ampie dimensioni che a marzo aveva di fatto bloccato la filiera Amazon per un giorno.

Inoltre si tratta di un passo avanti significativo sul tema del lavoro per Amazon stessa, che da sempre si è detta contraria all'istituzione di sindacati fra i dipendenti che lavorano nei suoi magazzini: l'accordo, come spiegato dalla nota ufficiale, permetterà di "avviare trattative su temi organizzativi come orari, turni, carichi di lavoro, su elementi normativi come il corretto riconoscimento dei livelli di inquadramento, sulle materie di salute, sicurezza e prevenzione sul lavoro, sulla formazione e sui temi economici come il premio di risultato, incentivi e particolari maggiorazioni. Le trattative su questi temi saranno possibili anche a livello territoriale», scrivono i sindacati".
Il Magazine
Italia Informa - N°4 Luglio-Agosto 2021
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie