Azimut accelera sui cripto asset: acquisita una partecipazione del 20% in Diaman Partners

- di: Daniele Minuti
 
Azimut ha annunciato l'acquisizione di una partecipazione del 20% in Diaman Partners Ltd, asset manager focalizzato su strategie quantitative e cripto asset, sotto la supervisione del Malta Financial Service Authority. Un'operazione accompagnata dalla nomina di Diaman Partners da parte di Azimut Investments di gestore delegato del fondo d'investimento alternativo aperto di diritto lussemburghese AZ RAIF II Digital Assets.

Azimut: acquisita una partecipazione del 20% in Diaman Partners

Si tratta di una partnership strategica per Azimut, che continua nel suo percorso di supporto a progetti innovativi nel mondo dei cripto asset e della finanza decentralizzata (processo che ha portato al lancio dell'Azimut Token, il primo Security Token nel campo dell'asset management, risalente al marzo del 2021).

Giorgio Medda, Amministratore Delegato e Global Head of Asset Management & Fintech del Gruppo Azimut (nella foto), ha commentato: "I cripto asset unitamente alla tecnologia blockchain influenzeranno sempre di più il futuro dell’industria dell’asset management e in questa visione, che supera le dinamiche di mercato di breve termine, siamo convinti che Diaman, grazie a una forte vocazione fintech e alle competenze maturate sulle attività digitali, abbia le potenzialità per ritagliarsi una posizione di leadership in Italia e in Europa negli investimenti in cripto. La partnership pone le basi per sviluppare insieme nuovi strumenti con cui consentire ai clienti del nostro Gruppo di accedere alle opportunità offerte da questi asset".

Daniele Bernardi
, Ceo di Diaman Partners, ha aggiunto: "Siamo felici di aver realizzato questa partnership con il gruppo Azimut, che da anni si sta contraddistinguendo in Italia e nel mondo per iniziative imprenditoriali di successo che apportano benefici sia ai clienti che all’economia reale. Poter offrire ai suoi clienti il nostro approccio di "prudenza performante" nel mondo dei digital asset ci riempie di orgoglio ed entusiasmo, consapevoli che questa asset class si affermerà nei prossimi anni sempre più e tutti la inseriranno nei propri portafogli di investimento".
Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli