Borgosesia: al via la piattaforma blockchain di investimenti immobiliari CyberBorgo

- di: Daniele Minuti
 
Il Gruppo Borgosesia ha annunciato ufficialmente l'inizio dell'operatività di CyberBorgo, la piattaforma realizzata grazie alla collaborazione con la start-up innovativa BlockInvest, che dalla sua nascita lavora con l'obiettivo di mettere la tecnologia blockchain a disposizione degli investitori istituzionali.

Al via CyberBorgo, piattaforma blockchain di investimenti immobiliari del Gruppo Borgosesia

Come spiegato dalla nota che ne svela l'inizio delle attività, Borgosesia ha lanciato CyberBorgo con l'obiettivo di rivoluzionare il settore Real Estate, andando a combinare le sue competenze nel settore immobiliare alla più innovativa e riconosciuta tecnologia del "Registro Distribuito", tramite la soluzione creata da BlockInvest.

In questo modo, Borgosesia avrà la possibilità, grazie all'utilizzo della sua nuova piattaforma, di andare a esplorare nuovi canali di fundraising, andando contestualmente ad attirare investitori qualificati e dando la certezza di un contemporaneo processo di raccolta che sia trasparente e allo stesso tempo sicuro.

Mauro Girardi, Presidente di Borgosesia S.p.A. (nella foto), ha commentato: "Siamo contenti di aver concretizzato quest’idea che diverrà pienamente operativa nel secondo semestre di quest'anno che auspichiamo ci possa permettere di attrarre investitori da tutto il mondo su trophy assets rivenienti da special situation & opportunities".

Lorenzo Rigatti, Founder e CEO di BlockInvest, ha aggiunto: "Siamo entusiasti di poter supportare il Gruppo Borgosesia in questa transizione tecnologica e di porci, con loro, come pionieri nel settore. Dopo le prime operazioni fatte all’estero, riteniamo che i tempi siano maturi anche in Italia per lanciare progetti di tokenizzazione di asset reali".
Il Magazine
Italia Informa n° 4 - Luglio/Agosto 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli