Labomar consolida la partnership con Noventure: fatturato atteso da 2,8 milioni di euro

- di: Daniele Minuti
 
Labomar e Noventure consolidano la loro collaborazione ufficiale nel campo dei dispositivi medici: l'azienda nutraceutica italiana e la società internazionale parte della spagnola Ferrer rafforzano infatti la loro partnership, nata con la formalizzazione di un accordo nel 2016.

Labomar consolida la partnership con Noventure nel mondo dei dispositivi medici

Le due realtà annunciano che nel giugno 2022 è stata rafforzata la loro partnership, una mossa finalizzata al consolidamento delle vendite di dispositivi medici prodotti da Noventure (sia a livello europeo, in particolare i prodotti focalizzati sul segmento gastro e urologico, che extraeuropeo), anche tramite un piano di adeguamento al nuovo Regolamento Europeo sui Dispositivi medici che ha alzato notevolmente gli standard di qualità e sicurezza dei prodotti, andando a plasmare un quadro legislativo sostenibile.

Come specificato dal comunicato ufficiale la fornitura annuale andrà a raddoppiare, mentre il fatturato totale di Labomar stimato da questa rafforzata collaborazione con la realtà spagnola per l'anno in corso è pari a 2,8 milioni di euro.

Walter Bertin, fondatore e presidente del Gruppo Labomar (nella foto), ha commentato: "Rafforzare il nostro rapporto di collaborazione con una realtà riconosciuta a livello internazionale come Noventure consolida il nostro percorso di realtà terzista all’avanguardia, sempre attenta alle modifiche normative ed alle loro implicazioni. Questa partnership, inoltre, ci consente di raggiungere nuovi mercati, affiancando alla proposta di Noventure, gli integratori di Labomar. Siamo certi che l’impegno del nostro team, in questa direzione, porterà crescenti soddisfazioni".

Luciano Conde, amministratore delegato di Noventure, ha aggiunto: "Noventure è orgogliosa del successo della propria collaborazione con Labomar, che ci consente di offrire ai consumatori i vantaggi della nostra gamma di dispositivi medici basati su sostanze e integratori alimentari speciali, attualmente disponibili in oltre 45 Paesi. È un privilegio costruire partnership durature con aziende che, come Labomar, si impegnano a sviluppare e commercializzare prodotti innovativi".
Notizie della stesso argomento
Trovati 81 record
Pagina
1
19/07/2024
Rapporto 2024 “Italian Maritime Economy”: SRM presenta i nuovi scenari competitivi
19/07/2024
Leonardo: rinnovata la Certificazione del Sistema Anticorruzione
19/07/2024
IEG: al via cantiere per due strutture temporanee alla Fiera di Rimini
19/07/2024
Hera celebra i dieci anni di AcegasApsAmga: una storia di futuro per il Nordest
19/07/2024
Case in vendita in calo in Italia: Roma -10%, Milano in controtendenza con +3%
19/07/2024
Rapporto SIAE, Pasca (SILB-FIPE): “Settore sale da ballo in ripresa, ma serve trovare nuov...
Trovati 81 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli