MFE-MEDIAFOREUROPE: nel primo trimestre 2022 risultato netto positivo e raccolta pubblicitaria in crescita

- di: Daniele Minuti
 
MFE-MEDIAFOREUROPE ha presentato i risultati relativi al primo trimestre del 2022, che mostrano una crescita nonostante le difficoltà dovute allo scenario mondiale e l'impatto economico dovuto dalla crisi internazionale.

MFE-MEDIAFOREUROPE: nel primo trimestre 2022 risultato netto positivo e raccolta pubblicitaria in crescita

I ricavi netti consolidati salgono di 20 milioni di euro su base annuale fino a 654,3 milioni di euro (quelli in Italia salgono a 466,4 milioni, quelli in Spagna a 188 milioni di euro). Importante l'andamento dei ricavi pubblicitari lordi in tutte e due le aree geografiche: in Italia si è arrivati a 460,9 milioni di euro mentre in Spagna si sale a 175,1 milioni di euro.

I costi operativi complessivi consolidati ammontano a 639 milioni di euro divisi fra i 481,1 milioni di euro dell'Italia e i 158,1 milioni di euro della Spagna. L'EBIT di Gruppo è positivo per 15,3 milioni di euro, con il risultato italiano (-14,7 milioni di euro) che è migliore rispetto alle previsioni e quello spagnolo che è positivo per 29,9 milioni di euro.

Positivo anche il risultato netto consolidato per 2,7 milioni di euro mentre l'indebitamento finanziario migliora dagli 869,2 milioni di euro dell'inizio periodo a 719,6 milioni di euro. Andando a escludere le passività calcolate a inizio 2019 ai sensi dell'IFRS 16 e gli esborsi per le partecipazioni in ProsiebienSat.i, l'indebitamento finanziario rettificato è di 572,8 milioni di euro. Il Free Cash Flow è positiva a 222,4 milioni di euro, forte crescita su base annuale.

Confermata la leadership sul target commerciale in entrambe le aree geografiche a livello di ascolti televisivi per le reti Mediaset: in Italia è stato l'unico broadcaster a guadagnare ascolti nei primi tre mesi, con 2,7 punti percentuali in prima serata, con le reti leader nel target commerciale 15-64 anni in ogni fascia oraria, con un picco del 36,5% di ascolti nel Prime Time. Stesso discorso anche in Spagna, dove il Gruppo mantiene la leadership delle 24 ore col 29,5% di share sul target commerciale e Telecinco continua a essere la rete spagnola più vista nella fascia commerciale in tutta la giornata, col 14,1% di share.

Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli