Hannappel (Philip Morris): "Investimenti e nuovi prodotti per futuro senza fumo"

- di: AdnKronos
 
"Philip Morris International arriva in Italia nel 1963 e da allora, in questi 60 anni di storia, ha dimostrato di non essere una multinazionale che arriva e poi scappa, ma che al contrario moltiplica le fabbriche e gli investimenti. La fabbrica di Zola Predona, ad esempio, ha ora una sorella a Crespellano, a pochi chilometri di distanza, realizzata grazie a 1 miliardo di euro di investimenti. Inaugurata nel 2016, quella di Crespellano è la fabbrica di Philip Morris più grande al mondo ed è anche il più ampio stabilimento costruito in Italia in questo secolo. Inoltre, può essere considerata a pieno titolo un fiore all’occhiello della meccatronica, del packaging e dell’industria 4.0". Così Marco Hannappel, presidente e amministratore delegato di Philip Morris Italia che, in occasione della conferenza stampa di presentazione di Iqos Iluma, il dispositivo più avanzato del portafoglio di prodotti senza combustione di Philip Morris International, ha illustrato il lungo percorso di crescita che l’azienda sta seguendo in Italia.
Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli