Login

Formula 1: riparte il Mondiale, 1,2 milioni di fan italiani davanti alla tv

 
Queste sono state settimane particolarmente positivi per gli appassionati dei motori: il 19 luglio il Mondiale del MotoGP è ufficialmente ripartito dopo i mesi di stop forzato dovuti alla pandemia da Coronavirus mentre quello di Formula 1 è ricominciato all'inizio del mese con già tre Gran Premi alle spalle.

Le corse erano naturalmente mancate molto ai fan e a dimostrarlo ci sono gli ottimi dati di queste prime settimane per le quattro ruote in termini di ascolti televisivi, ben spiegato dallo Studio Frasi, ripreso poi dall'agenzia ANSA.
L'ascolto medio dei primi tre Gran Premi (i primi due corsi in Austria mentre il terzo tenuto in Ungheria) mandati in diretta esclusiva su Sky Sport e poi in replica in chiaro su TV8 è arrivato a 1,2 milioni: la prima e la terza gara hanno registrato 1,3 milioni di spettatori mentre la seconda poco più di un milione, con numeri simili per la differita.

Buoni i dati per la pay tv, che trasmette le gare sul canale dedicato Sky F1 (207 della piattaforma) e ogni tanto anche sul principale Sky Sport 1, ricevibile anche sul digitale terrestre: è proprio da qui che arrivano i numeri più confortanti, con l'ascolto complessivo che è arrivato al 13% rispetto al 9% di un anno fa.

Secondo lo Studio Frasi, più di due terzi del pubblico che era davanti alla televisione per il Gran Premio di Ungheria era di sesso maschile, con gli adolescenti che hanno rappresentato la fascia di ascolto più alta con il 6,9%. Francesco Siliato, responsabile dell'Osservatorio, ha notato che a influenzare i dati sono state le prestazioni della Ferraro: "Le gare di Stiria e Ungheria hanno avuto un minore numero di click sul web per via delle pessime performance della Rossa: se continuassero a essere insufficienti, questo si rifletterà sia nei dati sul web che negli ascolti delle gare del Mondiale".
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie
Il Magazine
Italia Informa n° 4 Luglio_Agosto 2020
Testata: ITALIA INFORMA | Società editrice: GEDECOM SRLs | N° Iscrizione Tribunale: n.81/2019 del 06/06/2019 | Periodicità: BIMESTRALE | Distribuzione: NAZIONALE
Modalità distribuzione: POSTALE | Costo: ABBONAMENTO ANNUO EURO 48
Powered by Giap Informatica