Altagamma: Jil Sander e Marni entrano fra i soci

- di: Barbara Bizzarri
 

Due nuovi brand si uniscono ad Altagamma, la fondazione che, dal 1992, riunisce le migliori imprese del Made in Italy, emblemi in tutto il mondo di eccellenza nei settori moda, design, gioielleria, alimentare, ospitalità, motori e nautica, Marni Jil Sander: “sinonimi di raffinatezza, innovazione, maestria manifatturiera e creatività, eccellenze indiscusse del nostro Made in Italy e siamo lieti che possano portare anche in Altagamma la loro energia”, ha dichiarato Stefania Lazzaroni, Direttore generale dell’associazione.

Altagamma: Jil Sander e Marni entrano fra i soci

I due brand, simbolo di lusso e raffinatezza ed entrambi sotto il controllo del gruppo Otb di Renzo Rosso, si uniscono così ai 115 soci totali dell’associazione:“Siamo sempre stati in prima linea per promuovere l’eccellenza dell’Italia attraverso le nostre creazioni e siamo felici di fare squadra con alcune delle più importanti realtà italiane nei settori più distintivi per il nostro Paese”, dichiara Ubaldo Minelli, Ceo del Gruppo veneto che, dopo un 2022 chiuso con un fatturato di oltre 1,7 miliardi di euro, in crescita del +14%, si appresta a chiudere l’esercizio a quota 2 miliardi e che, in un futuro non troppo lontano, potrebbe anche sbarcare in borsa.

Ad oggi, le Imprese Altagamma sono costituite da 31 brand della moda, 23 dell’alimentare, 22 del design, 17 dell’ospitalità, 7 dei motori, 4 della nautica, 4 della gioielleria e altri 7 di settori diversi, mentre ai Soci si aggiungono 23 Partner della Fondazione fra cui società di consulenza e di servizi finanziari, media e retailer.

Notizie della stesso argomento
Nessun record risponde ai criteri di ricerca
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli