L’Alto di Gamma protagonista della Milano Design Week 2024

- di: Barbara Bizzarri
 

Il Salone Internazionale del Mobile rappresenta il momento più importante e il punto di riferimento per la design industry italiana e internazionale, in un ecosistema aperto che connette una community molto ampia di esperti e appassionati, offrendo molteplici visioni di innovazione ed evoluzione dell’arredo e del design.

L’Alto di Gamma protagonista della Milano Design Week 2024

Si tratta di una vera e propria piattaforma di scambio e di incontri con un programma culturale interdisciplinare fra le visioni e le competenze più disparate e, anche quest’anno, i Soci Altagamma saranno protagonisti della Milano Design Week 2024 con un ricco palinsesto di iniziative in programma dal 15 al 21 aprile. In tutto, sono 65 le Imprese Altagamma che animeranno la città e la settimana milanese: 13 marchi presenti alla 62° edizione del Salone del Mobile.Milano, per oltre 150 eventi dell’alto di gamma, più di 120 appuntamenti esclusivi e più di 30 presentazioni di nuovi prodotti e collezioni all’insegna della contaminazione fra diversi settori, in cui spiccano i nomi più prestigiosi del Made in Italy, da Bottega Veneta a Zegna, da Artemide a Zanotta (in ordine rigorosamente alfabetico), dall’Hotel Principe di Savoia Dorchester Collection a brand del calibro di Acqua di Parma, Fazioli, Skira, Technogym, in un percorso che comprende tutti gli ambiti in cui si contraddistinguono gli esponenti più rinomati di ogni comparto di appartenenza.

Più della metà dei brand Altagamma, della moda, dell’alimentare, della gioielleria, dei motori, della nautica, dell’ospitalità e naturalmente del design, sono dunque coinvolti con numerose preview riservate a giornalisti, buyer e partner e tante iniziative aperte al pubblico fra cui celebrazioni di anniversari aziendali, mostre, esposizioni, installazioni, talk di approfondimento, concerti, simposi, cocktail party e cene.

“Con oltre 150 appuntamenti all’interno del Salone del Mobile e della Milano Design Week, i Soci Altagamma, fra le migliori imprese del Made in Italy, si confermano protagonisti della creatività e della cultura italiane - dichiara Stefania Lazzaroni, Direttrice Generale di Altagamma -. Si consolida una tendenza che vede coinvolti in questi giorni sempre più marchi del nostro comparto. L’ibridazione dei settori, l’ampliamento del core business ad ambiti diversi, consolida a tutti gli effetti l’avvento di ‘lifestyle brand’ che dalla moda, ad esempio, entrano nell’ospitalità, nella gioielleria, nell’home design, nel beauty. Da tempo lo stile di vita italiano va ben oltre l’abbigliamento e investe l’abitare, l’alimentare, i motori, la nautica, la convivialità, il patrimonio storico e culturale, il legame con il territorio. La settimana milanese del design rappresenta una piattaforma unica dove realizzare e far vivere la contaminazione a più livelli complici nuove sinergie fra brand e un’atmosfera unica al mondo”.

Tags: moda
Notizie della stesso argomento
Trovati 1 record
Trovati 1 record
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli