Caro energia: Generali aderisce alla garanzia Sace per la rateizzazione delle bollette

- di: Barbara Leone
 
Un altro impegno targato Generali a sostegno delle imprese italiane. La compagnia di assicurazioni più conosciuta in Italia ha deciso, infatti, di aprire la strada alla possibilità di rateizzare i pagamenti delle bollette energetiche per le Pmi che ne avranno i requisiti. E lo fa aderendo alla garanzia messa a disposizione da Sace, contro garantita dallo Stato italiano, che consentirà il rilascio di coperture assicurative, sotto forma di cauzioni, in favore delle imprese consumatrici di energia elettrica e gas naturale, favorendo l’allungamento dei termini di pagamento delle bollette energetiche fino a 24 mesi che, grazie al recente Dl “Aiuti Quater”, potrà arrivare fino a 36 mesi.

Generali aderisce alla garanzia Sace per la rateizzazione delle bollette

Con l’obiettivo di contenere gli effetti economici negativi derivanti dall’aumento dei prezzi delle forniture energetiche, la Convenzione tra Generali e Sace prevede il rilascio, da parte di Sace, di una garanzia pari al 90 per cento degli impegni assicurativi relativi a cauzioni emesse da Generali a favore delle imprese consumatrici di energia, in relazione alle fatture per consumi energetici. Grazie all’intervento congiunto dei due player, le imprese saranno così facilitate nell’ottenere copertura per i crediti vantati dai fornitori di energia elettrica e gas e maggiori dilazioni dei pagamenti. Alla Convenzione ha aderito anche Cattolica Assicurazioni, società del Gruppo Generali. Le garanzie, in linea con quanto già adottato nel 2020 per contrastare gli effetti economici negativi derivanti dall’emergenza Covid, saranno concesse e gestite da Sace secondo le modalità previste dallo schema di Convenzione, definito con la collaborazione di Ania in rappresentanza degli operatori del mercato assicurativo e pubblicato sul sito internet www.sace.it.

Continua dunque l’impegno di Sace, il gruppo assicurativo-finanziario direttamente controllato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, a voler essere più che mai al fianco delle imprese italiane attraverso un’ampia gamma di strumenti e soluzioni utili a fronteggiare il caro energia e ad assicurare continuità alle attività economiche e d’impresa, con un’attenzione particolare alle Pmi. L’iniziativa conferma inoltre la vicinanza di Generali al tessuto produttivo nazionale e la volontà di accompagnare ogni giorno le imprese per sostenerle nelle loro attività, contribuendo alla stabilità del sistema Paese. Per questo motivo, la Compagnia mette a disposizione degli imprenditori l’eccellenza dell’offerta e della consulenza in tutte le fasi della loro attività con più servizi, prevenzione, protezione, assistenza e digitale.
Notizie della stesso argomento
Trovati 72 record
Pagina
1
18/07/2024
CDP, AFD e TSKB: accordo da 100 milioni per la ripresa post-terremoto della Turchia
17/07/2024
Terzo Settore, Fondazione EOS – Edison Orizzonte Sociale: 25 iniziative avviate
17/07/2024
Intesa Sanpaolo: 2,4 miliardi per le aziende sarde grazie a "Il tuo futuro è la nostra imp...
17/07/2024
Rapporto SIAE: nel 2023 la spesa più alta di sempre (4,2 miliardi, +37% sul 2022)
17/07/2024
Enel: l'AD Cattaneo conferma l'impegno del Gruppo in Brasile
17/07/2024
HBI annuncia un aumento di capitale fino a 15 milioni di euro
Trovati 72 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli