CDP e Crédit Agricole Italia: 33,5 milioni garantiti da SACE per la crescita di Aboca

- di: Daniele Minuti
 
Cassa Depositi e Prestiti e Crédit Agricole Italia hanno annunciato un accordo a favore di Aboca, finalizzato all'erogazione di un finanziamento del valore complessivo di 33,5 milioni di euro (20 milioni da parte di CDP e 13,5 milioni da CAI) che punta a sostenere e aumentare gli investimenti nell'ambito di ricerca e sviluppo del Gruppo, oltre che accrescerne le capacità produttive e di esportazione di prodotti in tutto il mondo.

Aboca: 33,5 milioni da CDP e Crédit Agricole Italia garantiti da SACE

Il finanziamento, interamente garantito da SACE, darà la possibilità ad Aboca (operante nel settore dei dispositivi medici a base di sostanze naturali) di accrescere le proprie attività all'estero, in linea con le ambizioni di internazionalizzazione previste dal piano di Investimenti 2022-2024, finalizzato a rafforzare il posizionamento competitivo a livello globale.

Andrea Nuzzi, Responsabile Imprese e Istituzioni Finanziare di Cassa Depositi e Prestiti (nella foto), ha commentato: "Investire nella ricerca e nella cura della salute significa puntare sullo sviluppo sociale ed economico del nostro Paese. In linea con quanto previsto dal nostro Piano Strategico 2022-2024, le operazioni nel settore healthcare e nei comparti collegati rivestiranno una valenza sempre crescente. Tale sostegno si rivela ancor più strategico nei casi in cui, come Aboca, mettiamo a disposizione risorse a favore di eccellenze territoriali che si impegnano a crescere perseguendo una visione sistemica ispirata all’innovazione e alla sostenibilità".

Mario Bruni, Responsabile Mid Corporate di SACE, ha dichiarato: "Siamo orgogliosi di essere a fianco di Aboca, una storica eccellenza del Made in Italy riconosciuta in tutto il mondo. La nostra missione è sostenere le aziende, in un gioco di squadra virtuoso, con l’obiettivo di contribuire al rilancio dell’economia italiana. Con questa operazione confermiamo ancora una volta il nostro impegno in questa direzione, supportando i progetti di crescita e internazionalizzazione del gruppo".

Marco Perocchi, Responsabile Direzione Banca d’Impresa di Crédit Agricole Italia, ha aggiunto: "Siamo orgogliosi di sostenere i piani di crescita di un’eccellenza italiana con una forte vocazione all’export e all’internazionalizzazione come Aboca. Questa operazione conferma il nostro impegno a supporto di una filiera strategica come quella dell’healthcare e della sua crescita sostenibile, da cui non si può prescindere per essere competitivi in Italia ed all’estero".

Massimo Mercati, Amministratore Delegato di Aboca, ha concluso: "Il sostegno da parte di CDP e CAI è un’ulteriore spinta alla crescita della nostra azienda e conferma l’interesse crescente del mondo finanziario verso quelle realtà imprenditoriali che fanno della sostenibilità e dell’impegno verso il bene comune un elemento base della propria competitività, soprattutto nel settore della salute".

Il Magazine
Italia Informa n° 4 - Luglio/Agosto 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli