Dentsu lancia in Italia Dentsu Sport, unit dedicata al marketing sportivo

- di: Barbara Bizzarri
 
All’interno dell’offerta commerciale del Gruppo Dentsu, nasce Dentsu Sports, nuova solution integrata dedicata al marketing sportivo, già presente a livello internazionale all’interno del Gruppo, in Paesi come Giappone, Stati Uniti, Singapore, Australia e UK. In Italia la unit parte con competenze e credenziali solide: Dentsu, infatti, vanta rapporti di business consolidati e privilegiati con i right-holders dei principali eventi sportivi, con i vertici delle federazioni e dei club, con publisher del settore e con le più importanti marche della industry. “Con Dentsu Sports vogliamo intercettare tutti i brand che intendono parlare al pubblico attraverso lo sport, ma anche a tutti i rights-holder, gli atleti e le realtà attive nello sport o che si vogliono affacciare a questo mondo, che possono rivolgersi a noi sia per la gestione di specifiche attività sia per la creazione di strategie di comunicazione integrate”, dichiara Francesco Alivia, Sport Partnership & Sponsorship Director di Dentsu e responsabile per l’Italia di Dentsu Sports.

Dentsu lancia in Italia Dentsu Sport, unit dedicata al marketing sportivo

La solution integra strategia, progettualità, contenuto, sviluppo creativo e amplificazione multimediale e potrà avvalersi delle expertise, strumenti, know-how e talenti già presenti all’interno del Gruppo Dentsu.

Partendo dalla consapevolezza che lo sport sia una tematica molto potente per generare emozioni e connessioni profonde tra le persone, e anche una risorsa trasversale utile alle marche per raccontarsi, sedurre e conquistare le proprie communities, sabato 12 novembre, durante la giornata conclusiva della nona edizione di IF!Festival della Creatività, la gentilezza nello sport è stata il tema principale del talk “Questione di stile (e fairplay)” con Francesco Alivia, Sport Partnership & Sponsorship Director di Dentsu Italia, Gigi Datome, capitano della Nazionale Italiana di Basket e Sabino Palermo, telecronista sportivo di Lega Basket per Eleven Sports.

L’incontro, svoltosi sul palco di BASE, è stata l’occasione per presentare in anteprima i risultati di una ricerca dedicata alla gentilezza nello sport condotta su un campione di circa mille intervistati che ha evidenziato come, nonostante ci sia ancora poca cultura sul tema, 8 italiani su 10 dichiarano che la gentilezza dentro e fuori dal campo sia un valore “molto importante”, di cui i campioni dello sport devono oggi farsi portavoce. I principali valori associati alla gentilezza nello sport sono stati, nell’ordine: il rispetto dei compagni e degli avversari, il giocare con lealtà ed il fairplay.
L’aspetto della ricerca più rilevante per il marketing sportivo è stata la risposta di 9 italiani su 10 che ritengono la gentilezza nello sport un valore “abbastanza” o “molto rilevante” per un’azienda che intende comunicare in questo contesto: “È certamente importante saper cogliere l’importanza della narrativa legata allo sport; ancora più importante è saper lavorare con i brand per fare dello sport uno dei loro asset di sviluppo strategico. Per Dentsu questa solution è già una delle priorità di sviluppo e di business del prossimo anno. Ed è per questo che abbiamo deciso di affidarne la guida a Francesco Alivia, che vanta oltre dieci anni di esperienza in agenzie specializzate nel marketing sportivo”, ha sottolineato Emanuele Nenna, Executive Board Member di dentsu Italia e Ceo & Chairman di Dentsu Creative.
  • Nessun record presente in archivio
Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli