Dotstay ammessa alle negoziazioni su Euronext Growth Milan

- di: Barbara Leone
 
Nuovo traguardo raggiunto in casa Dotstay. La società, attiva nel settore immobiliare come operatore di relocation e property management per locazioni di medio-lungo termine, ha infatti ricevuto in data odierna da Borsa Italiana S.p.A., parte del Gruppo Euronext, il provvedimento di ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie e warrant sul sistema multilaterale di negoziazione Euronext Growth Milan – Segmento Professionale, sistema organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A.

Dotstay ammessa alle negoziazioni su Euronext Growth Milan

La società ha chiuso con successo il collocamento, con una raccolta complessiva pari a Euro 2,16 milioni. Il collocamento, rivolto ad investitori qualificati/istituzionali italiani ed esteri, con conseguente esclusione dalla pubblicazione di un prospetto informativo, ha avuto ad oggetto complessive n. 573.000 azioni ordinarie di nuova emissione rinvenienti da un aumento di capitale sociale per complessivi Euro 2,16 milioni. Il prezzo di collocamento delle azioni ordinarie oggetto dell’offerta è stato definito in Euro 3,77 cadauna, con una capitalizzazione della Società prevista alla data di inizio delle negoziazioni pari ad Euro 9,52 milioni e un flottante previsto pari al 26,33%. Ai sottoscrittori delle n. 573.000 azioni ordinarie rinvenienti dall’Offerta, verranno altresì assegnati gratuitamente warrant denominati “Warrant Dotstay” (i “Warrant”), nel rapporto di n. 1 Warrant ogni n. 1 azione ordinaria sottoscritta in sede di aumento di capitale.

Per maggiori informazioni, si rinvia al relativo Regolamento e al Documento di Ammissione. “Il successo del collocamento è per noi un traguardo importante: testimonia l’apprezzamento degli investitori per il posizionamento che la nostra società è riuscita a conquistarsi nel mercato immobiliare ora in forte crescita dopo due anni di pandemia - ha dichiarato Alessandro Adamo, fondatore e Amministratore Delegato di Dotstay -. Il traguardo odierno rappresenta il nuovo punto di partenza del nostra strategia di crescita che perseguiremo con determinazione e dedizione”. Ad esito del collocamento, il capitale sociale di Dotstay sarà composto da n. 3.073.000 Azioni di cui n. 2.524.343 azioni ordinarie e n. 548.657 azioni a voto plurimo. Di seguito i Codici identificativi dell’operazione: alle azioni ordinarie è stato attribuito il codice ISIN IT0005523839; ai warrant è stato attribuito il codice ISIN IT0005523821. Il documento di ammissione e il regolamento dei warrant, sono disponibili presso la sede legale e sul sito www.dotstay.com, nella sezione “Investitori”. Nel processo di quotazione Dotstay è assistita da EnVent Capital Markets Ltd (Euronext Growth Advisor e Global Coordinator), Gianni & Origoni (Deal Counsel), Bdo Italia S.p.A. (Società di Revisione e Consulente Fiscale), Studio Vacirca (Consulente Previdenziale), PTSClas S.p.A. (Auditor per i dati extracontabili) e Twister communication group (Advisor per la Comunicazione).
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli