Accordo fra ESTRA e SACE per supportare le PMI italiane contro il caro energia

- di: Daniele Minuti
 
Il Gruppo ESTRA S.p.A., tramite la controllata Estra Energie, e SACE hanno annunciato la firma di un accordo quadro strategico finalizzato a facilitare le richieste di rateizzazione delle bollette di luce e gas da parte di Piccole e Medie Imprese italiane.

ESTRA e SACE supportano le PMI italiane contro il caro energia

L'intesa fra le due realtà prevede il ricorso ai clienti imprese di Estra Energie alla Cauzione Energia PMI, la soluzione digitale di SACE BT, che permetterà così alle PMI di fornire garanzie di pagamento sotto forma di cauzione per un importo che corrisponde a quello delle fatture dilazionate, in modo da rendere più facile la concessione di piani di rateizzazione per le bollette.

Si tratta di un accordo che prova ancora l'importanza che i clienti hanno per il ESTRA, specialmente in uno scenario economico incerto come quello attuale, caratterizzato dal caro energia, oltre che l'ultimo passo nel processo di mitigazione dell'impatto che i rincari hanno su imprese e, di conseguenza, sul panorama economico italiano. Grazie al ricorso a Cauzione Energia PMI, le imprese potranno richiedere la cauzione sul sito di SACE dove un simulatore darà anche prime previsioni sulle chance di accoglibilità della richiesta. 

Paolo Abati, Direttore Generale di Estra, ha commentato: "Siamo molto soddisfatti dell’accordo finalizzato che va nella direzione del sistema di tutele che intendiamo porre in campo a supporto dei nostri clienti nell’attuale congiuntura economica. SACE rappresenta un partner strategico in tal senso, con cui strutturare azioni a sostegno delle PMI clienti, in modo mirato e agevole, grazie a soluzioni digitali di semplice concretizzazione".

Giusy Gangi, Direttore Commerciale di SACE BT, ha commentato: "L’accordo con Estra conferma il nostro impegno a supporto delle imprese italiane, soprattutto PMI, per fronteggiare il caro energia, assicurando continuità alle loro attività con risposte concrete alle reali esigenze in un contesto particolarmente complesso. Lo strumento Cauzione Energia PMI destinato alle piccole e medie realtà, e già avviato con successo, si aggiunge all’offerta di soluzioni a 360 gradi facilmente accessibili e digitalizzate di SACE BT".
Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli