Gruppo FOPE: ricavi del primo trimestre 2023 in crescita del 25,4%

- di: Daniele Minuti
 
Sono positivi i risultati del primo trimestre dell'anno per il Gruppo FOPE, azienda orafa italiana che opera nel campo della gioielleria di alta gamma: i primi tre mesi del 2023 si sono infatti chiusi con ricavi netti consolidati per 34,7 milioni di euro.

Gruppo FOPE: ricavi del primo trimestre 2023 in crescita del 25,4%

Un risultato che registra una crescita di 25,4 punti percentuali rispetto a quello del primo trimestre dello scorso anno (aumento di 7 milioni di euro totali). Un confronto che risulta significativo se si tiene conto che entrambi i periodi analizzati non sono soggetti a potenziali condizionamenti dovuti all'emergenza pandemica.

Diego Nardin, Amministratore Delegato di FOPE (nella foto), ha commentato: "Il risultato testimonia il processo di stabile crescita del Gruppo sui mercati di riferimento. Come ormai consolidato nell’esperienza della nostra società, i mercati esteri, con in testa l’America, hanno sostanzialmente generato tale risultato, in questo periodo anche con il contributo del mercato italiano che ha mantenuto il passo. Nel mese di giugno abbiamo inaugurato una nostra boutique monomarca a Tokyo Ginza a conferma degli interessanti risultati registrati in Giappone, mercato ancora molto giovane per noi. Il miglioramento della capacità di delivery dei processi produttivi ha inciso positivamente sul volume complessivo delle vendite, consentendo di evadere nei tempi programmati il portafoglio ordini registrato a inizio anno. Le vendite sono state realizzate con condizioni commerciali che non ne hanno alterato la marginalità primaria, mentre le sensibili variazioni sui prezzi dell’oro sono calmierate dalle operazioni di copertura già attive a inizio anno. Procede la proficua collaborazione con i nostri concessionari e, anche alla luce dei risultati ottenuti, confermiamo l’aspettativa di una positiva chiusura dell’esercizio in corso".
Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2023
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli