Intesa Sanpaolo è “Bank of the Year in Italy” per il terzo anno di fila secondo The Banker

- di: Daniele Minuti
 
Intesa Sanpaolo ha ricevuto per il terzo anno consecutivo il riconoscimento di “Bank of the Year in Italy” da The Banker (testata del Gruppo Financial Times), in occasione degli annuali “Bank of the Year Awards 2022”.

Intesa Sanpaolo è “Bank of the Year in Italy” secondo The Banker

La Banca si è distinta per il ruolo svolto nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, mettendo a disposizione oltre 400 miliardi di euro in erogazioni a medio-lungo termine a sostegno dell’economia reale, di cui 270 miliardi per le imprese e 145 miliardi destinate ai privati.

Si tratta dell'ennesimo riconoscimento per Intesa Sanpaolo, che può quindi fregiarsi del premio riconosciuto solo alle migliori istituzioni a livello globale, considerato benchmark nel settore finanziario per la valutazione delle banche a livello globale dalla sua fondazione quasi un secolo fa, nel 1926.

Carlo Messina, Consigliere Delegato e CEO di Intesa Sanpaolo (nella foto), ha dichiarato: "Il prestigioso riconoscimento ricevuto anche quest’anno conferma e rafforza il percorso che come primo Gruppo bancario in Italia abbiamo deciso di intraprendere, a sostegno di una crescita non solo sostenibile ma anche inclusiva. Le disuguaglianze sociali infatti stanno crescendo: per le imprese è questo il momento di dimostrare, con responsabilità e concretezza, di essere socialmente responsabili, utilizzando le proprie risorse a beneficio della comunità".
Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli