Annuncio di Kawasaki: "Entro il 2035 i principali modelli saranno elettrici"

- di: Redazione
 
Il produttore nipponico Kawasaki ha annunciato che, entro il 2035, tutti i suoi principali modelli venduti in Giappone e sui mercati occidentali funzioneranno con l'elettricità. L'azienda non ha comunque deciso se creare nuovi marchi o produrre versioni alimentate a elettricità dei suoi modelli attuali.

Kawasaki annuncia: "Entro il 2035, i veicoli principali saranno elettrici"

In una nota, Kawasaki ha dichiarato che svilupperà modelli elettrici e ibridi alimentati da elettricità e benzina. Prevede di commercializzare 10 o più tipi di tali modelli nelle nazioni sviluppate entro il 2025. L'annuncio di Kawasaki segue quello di Yamaha, che a luglio ha dichiarato di volere che il 20% delle sue vendite globali di nuove motociclette sia alimentato elettricamente nel 2035 e che questa soglia salga al 90% nel 2050. Attualmente, il rapporto è inferiore all'1%.

"Le normative ambientali dovrebbero essere rafforzate a livello globale, quindi questa è una sfida urgente", ha affermato un rappresentante Yamaha. Honda - l'altro gigante motoristico giapponese - non ha ancora dato un obiettivo numerico per le sue motociclette elettriche, ma ha prodotto modelli per uso aziendale che funzionano con l'elettricità. Comunque, Honda prevede di debuttare un modello elettrico per uso personale nel 2024.

Quattro importanti produttori di motociclette, tra cui Suzuki, hanno concordato a marzo di standardizzare le batterie sostituibili per le motociclette elettriche e promuoveranno il "passaggio all'elettrico " migliorando le funzioni di praticità della batteria.
Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2021
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie