Stellantis: aumento del 12% dei ricavi netti nel primo trimestre 2022

- di: Daniele Minuti
 
Salgono di 12 punti percentuali i ricavi netti per Stellantis nel primo trimestre del 2022: il dato raggiunge i 41,5 miliardi di euro salendo quindi del 12% su base annuale, un risultato arrivato grazie alle ottime performance dei nuovi modelli.

Stellantis registra una crescita dei ricavi record nel primo trimestre

La nota ufficiale attribuisce la crescita ai migliori prezzi e al mix di prodotti, oltre che a cambi di conversione più favorevoli. Le consegne consolidate sono invece scese di 12 punti percentuali, attestandosi a 1.374.000 unità, in particolare per via della mancata evasione di ordini per l'approvvigionamento di semiconduttori. Gli stock di nuovi veicoli arrivano a 807.000 unità, un dato che resta in linea con quello registrato nel trimestre precedente, con uno stock aziendale di 179.000 unità. Il dividendo ordinario, del valore di 1,04 euro per azione e approvato dall'Assemblea degli azionisti, è stato pagato nel mese di aprile.

Richard Palmer, CFO di Stellantis, ha commentato: "Nel primo trimestre i ricavi netti sono cresciuti del 12% grazie ai prezzi netti , a un miglior mix di modelli e a cambi di conversione più favorevoli, mentre le consegne sono calate del 12%. La guidance per l’intero anno, con margini di risultato operativo rettificato a doppia cifra e flussi di cassa positivi, è confermata, nonostante le condizioni sfavorevoli in termini di approvvigionamenti e di inflazione, grazie al successo dei modelli e alle partnership strategiche".
Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli