Almawave: accordo in ambito Insurtech fra Lokky e The Data Appeal Company

- di: Daniele Minuti
 
Il Gruppo Almawave ha annunciato la sottoscrizione di una collaborazione in ambito Insurtech fra la società The Data Appeal Company e Lokky: l’accordo ha come oggetto la fornitura alla startup assicurativa della soluzione Alternative Data for Insurtech, cioè l’offerta di nuovi servizi dedicati agli operatori italiani del settore assicurativo, tramite l'uso degli degli alternative data messi a disposizione dalla società del Gruppo.

Almawave: accordo in ambito Insurtech fra Lokky e The Data Appeal Company

I dati, resi disponibili dopo la raccolta da diverse sorgenti digitali, permettono di valutare con grande precisioni contenuti e informazioni, migliorando così la comprensione del cliente e dei parametri utili per una più precisa gestione operativa.  

Mirko Lalli, CEO di The Data Appeal Company e Chief Group Digital Strategy Officer di Almawave (nella foto), ha commentato: "La partnership con Lokky consente di facilitare l’introduzione delle soluzioni del nostro Gruppo nel mercato delle compagnie assicurative e di fare importanti passi in avanti verso un modello assicurativo sempre più digitale, data driven e sostenibile. Questa partnership punta infatti a rendere maggiormente tangibile il potenziale dell’Intelligenza Artificiale nel quotidiano delle persone e se da un lato consentirà alle piattaforme digitali e alle assicurazioni, mediante l’analisi dei dati, di comprendere meglio il contesto ove operano i clienti della compagnia, dall’altro permetterà di offrire ai clienti stessi prodotti migliori e personalizzati, riducendo il rischio agendo direttamente sul costo del premio assicurativo".

Sauro Mostarda, Co-founder e CEO di Lokky, ha aggiunto: "Il target di clientela di Lokky è composto da oltre 6 milioni di micro e piccole imprese, professionisti e freelance. Questi clienti sottoscrivono già oggi prodotti assicurativi per le loro attività imprenditoriali per circa 5 miliardi di premi, quasi tutti intermediati attraverso i canali tradizionali. C’è quindi un altissimo potenziale per soddisfare la parte di clientela che già oggi chiede un’esperienza totalmente digitale e personalizzata per attrarre nuovi professionisti e imprese, che fino ad ora sono rimasti scoperti anche perché difficilmente gestibili dagli attori tradizionali. La partnership con The Data Appeal ci consentirà di accelerare questo processo di acquisizione e messa a disposizione di nuovi prodotti assicurativi sempre più personalizzati, sfruttando sempre più dati disponibili sul digitale per migliorare il processo di onboarding e di profilazione del cliente, per fornire la soluzione assicurativa più adeguata alle esigenze dell’imprenditore".
Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2023
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli