Enel costruirà una factory di produzione di pannelli fotovoltaici negli Stati Uniti

- di: Daniele Minuti
 
Enel North America, società del gruppo Enel, ha annunciato l'intenzione di costruire (attraverso 3Sun Usa) una mega factory specializzata nella produzione di celle e moduli fotovoltaici bifacciali ad elevate prestazioni negli Stati Uniti, con una produzione iniziale di almeno 3 GW annui e una finale di almeno il doppio.

Enel costruirà una factory di produzione di pannelli fotovoltaici negli Stati Uniti


La nota specifica che la struttura andrà a creare fino a 1.500 nuovi posti di lavori nel settore dell'energia pulita, dando sostegno alla catena di approvvigionamento fotovoltaico statunitense, in modo da accelerare il processo di crescita nell'uso dell'energia solare negli Usa

L'inizio dei lavori è previsto per il primo semestre del prossimo anno, mentre la produzione e messa in commercio del primo pannello solare dovrebbe arrivare entro la fine del 2024.


Enrico Viale, Responsabile di Enel North America (nella foto), ha commentato: "I recenti sviluppi politici dell'Inflation Reduction Act fungeranno da catalizzatore per le nostre ambizioni di produzione solare negli Stati Uniti, aprendo ufficialmente una nuova era di energia made in America. Con questo annuncio, è nostra intenzione rafforzare una solida catena di approvvigionamento solare nazionale che acceleri e rafforzi la transizione degli Stati Uniti verso l'energia pulita. In tal modo, stiamo creando migliaia di nuovi posti di lavoro, sostenendo le economie locali e fornendo stabilità all'industria solare".
Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli