Gruppo BCC Iccrea sceglie Assimoco come partner strategico per il comparto danni

- di: Daniele Minuti
 
BCC Banca Iccrea e Assimoco hanno ufficializzato l'avvio di una collaborazione strategica bancassicurativa sul comparto danni, al termine di una serie di trattative partite lo scorso agosto: una scelta arrivata dopo una serie di valutazioni da parte del Gruppo BCC Iccrea, che ha visto il coinvolgimento di diverse compagnie del mercato assicurativo nazionale ed europeo.
La proposta di Assimoco è risultata la più adatta alle esigenze del Gruppo, per gamma prodotti e modello di gestione del servizio costruito e consolidato in anni di lavoro con le Banche del Credito Cooperativo.
La nota ufficiale specifica che l'intesa fra le parti prevede anche l'acquisto da parte di Assimoco del 51% di BCC Assicurazioni.

Gruppo BCC Iccrea sceglie Assimoco come partner strategico per il comparto danni

La durata della collaborazione potrà essere estesa (al raggiungimento di obittivi di performance) fino a complessivi 15 anni, con possibilità di acquisto di un ulteriore 19% di BCC Assicurazioni.

In linea con i target commerciali definiti, la valorizzazione della cessione per il Gruppo BCC Iccrea potrà raggiungere 275 milioni di euro, incrementabili ulteriormente in caso di determinate condizioni, a cui si aggiungono oltre 1,6 miliardi di euro di commissioni nei 15 anni.

Un'operazione che per il Gruppo si tradurrà nella possibilità di potenziare e uniformare l'offerta delle 117 BCC che aderiscono a BCC Iccrea sul fronte della bancassicurazione. Ruolo cardine sarà svolto da BCC Servizi assicurativi e il closing è stimato fra la fine del 2023 e l'inizio del 2024
 
Mauro Pastore
, Direttore Generale Gruppo BCC Iccrea (nella foto), ha commentato: "Siamo molto soddisfatti della chiusura di questo importante accordo con Assimoco che ci dà la possibilità di capitalizzare alcune importanti sinergie industriali. Assimoco opera già con circa un terzo delle BCC del nostro Gruppo e ha registrato un elevato grado di soddisfazione da parte delle stesse. Come Gruppo BCC Iccrea riteniamo che l’offerta assicurativa ramo protezione sia una leva centrale nello sviluppo di relazioni durature con la clientela da parte delle nostre BCC e questo accordo darà loro accesso a risorse di eccellenza, accrescendo la loro capacità di essere il punto di riferimento per le esigenze locali nel comparto assicurativo danni".

Norbert Rollinger, Presidente del Consiglio di Gestione di R+V Versicherung AG e Presidente di Assimoco SpA, ha aggiunto: "Siamo molto soddisfatti dell’accordo raggiunto. Con esso rafforziamo significativamente la nostra intesa di lunga data con il Gruppo BCC Iccrea, da sempre fondata su valori cooperativi condivisi. Nel contesto della nostra strategia di bancassicurazione si tratta di un passo fondamentale verso l’affermarsi di Assimoco come leader nel settore assicurativo cooperativo in Italia".
Notizie della stesso argomento
Trovati 72 record
Pagina
1
18/07/2024
CDP, AFD e TSKB: accordo da 100 milioni per la ripresa post-terremoto della Turchia
17/07/2024
Terzo Settore, Fondazione EOS – Edison Orizzonte Sociale: 25 iniziative avviate
17/07/2024
Intesa Sanpaolo: 2,4 miliardi per le aziende sarde grazie a "Il tuo futuro è la nostra imp...
17/07/2024
Rapporto SIAE: nel 2023 la spesa più alta di sempre (4,2 miliardi, +37% sul 2022)
17/07/2024
Enel: l'AD Cattaneo conferma l'impegno del Gruppo in Brasile
17/07/2024
HBI annuncia un aumento di capitale fino a 15 milioni di euro
Trovati 72 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli