SACE garantisce due Advance Payment Bond per sostenere la crescita internazionale di Permare

- di: Daniele Minuti
 
SACE, supportata da Banca MPS, ha annunciato che garantirà due Advance Payment Bond con l'obiettivo di sostenere il percorso di crescita internazionale di Centro Nautico Permare, impresa ligure che si muove nell'ambito della cantieristica navale.

SACE al fianco della crescita internazionale di Permare Srl

I due bond, da 6 e da 4 milioni di euro, sono stati emessi da Banca MPS e garantiti da SACE per la stipula di un contratto legato alla costruzione e alla fornitura di un'imbarcazione da diporto commerciale destinata al mercato estero da parte dell'azienda.

Barbara Amerio, CEO del Gruppo Permare, ha dichiarato: "In Italia la produzione artigianale nautica in metallo è sinonimo di qualità ed essere apprezzati e sostenuti dal Gruppo SACE insieme a Banca Mps ci ha consentito, in tempi straordinariamente rapidi, di chiudere un’operazione di prestigio per il nostro marchio Ligure. Un rapporto finanziario estremamente costruttivo che ha superato anche le difficoltà legate al periodo Covid e che ci rafforzerà a livello internazionale".

Maria Luisa Miccolis, Responsabile PMI di SACE, ha aggiunto: "Siamo orgogliosi di sostenere con i nostri strumenti e il nostro know how un’eccellenza della cantieristica navale della Liguria, un settore strategico in una Regione altrettanto importante per noi del Gruppo SACE. Questa operazione da 10 milioni di euro a beneficio di una PMI, dimostra il nostro grande impegno per la competitività delle piccole realtà territoriali che costituiscono lo scheletro del tessuto imprenditoriale italiano. Grazie al nostro intervento al fianco di Banca Mps, Permare Srl ha potuto aggiudicarsi una commessa internazionale prestigiosa".
Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli