Da oggi SolidWorld Group S.p.A è su Euronext Growth Milan

- di: Daniele Minuti
 
Borsa Italiana ha dato ufficialmente il benvenuto su Euronext Growth Milan a SolidWorld Group, gruppo leader nello sviluppo e nell'integrazione di tecnologie digitali 3D in ambito sia software che hardware, per supportare il passaggio verso la Fabbrica 4.0 delle aziende manifatturiere.

Borsa Italiana accoglie SolidWorld Group S.p.A. su Euronext Growth Milan

Si tratta della decima ammissione dall'inizio del 2022 per Euronext Growth Milan, che attualmente vede quotate 180 società: durante la fase di collocamento, SolidWorld ha raccolto 6 milioni di euro, escluso il potenziale esercizio dell'opzione di over-allotment (nell'ipotesi di esercizio integrale dell'over-allotment, l'importo totale raccolto raggiungerà quota 6,5 milioni di euro). Il flottante al momento dell'ammissione è del 27,32% mentre la capitalizzazione di mercato all'IPO raggiunge i 16,5 milioni di euro.

Roberto Rizzo
, Presidente e Amministratore Delegato Solid World Group S.p.A. (nella foto), ha detto: "Siamo molto orgogliosi dell’accoglienza ricevuta dalla comunità finanziaria e da Borsa Italiana in occasione del nostro ingresso in Euronext Growth Milan. Abbiamo lavorato tantissimo per questa quotazione, molto desiderata, che non rappresenta un traguardo bensì una tappa fondamentale del nostro processo di sviluppo e crescita. E’ il risultato di un impegno totale che ha coinvolto tutto il nostro team, che ringrazio immensamente per il lavoro svolto. L’interesse dimostrato dagli investitori rafforza ulteriormente la nostra visione e il nostro progetto industriale: da oltre vent’anni lavoriamo per supportare la trasformazione delle fabbriche tradizionali in imprese digitali grazie all’integrazione di tecnologie digitali 3D nei processi di progettazione e produzione. Siamo convinti che questa sia la direzione che consentirà alle imprese e alle eccellenze italiane di vincere la competizione nel mondo. La Borsa ci permetterà di accedere alle risorse necessarie per realizzare i nostri progetti di crescita e consolidare la nostra reputazione dentro e fuori i confini nazionali. In particolare ci concentreremo nell’acquisizione di realtà sinergiche che ci consentano di rafforzare la filiera di creazione del valore anche tramite operazioni di M&A; nell’ulteriore sviluppo del percorso di internazionalizzazione che abbiamo già avviato da qualche tempo, con l’apertura di una sede a Dubai. Infine, nella crescita in nuovi settori, come quello biomedicale e l’acquisizione di leadership nel campo della produzione di hardware e software per l’industria 4.0, così da accompagnare le imprese in tutte le fasi della filiera di trasformazione digitale come partner unico, affidabile ed efficace".
Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli