Borse: i mercati asiatici in rialzo, sulla scia della buona chiusura di Wall Street

- di: Redazione
 
I mercati asiatici hanno registrato oggi una giornata tendenzialmente positiva, sulla scia del buon andamento di ieri di Wall Street, che aspetta per oggi le decisioni della Federal Reserve sull'agenda che intende darsi per tagliare i tassi di interesse.

Borse: i mercati asiatici in rialzo, sulla scia della buona chiusura di Wall Street

Mentre la borsa di Tokyo è rimasta chiusa per una festività, l'Hang Seng di Hong Kong ha guadagnato lo 0,3% a 16.580,95, e l'indice Shanghai Composite è salito dello 0,5% a 3.077,99. Oggi Pechino, come ampiamente previsto, ha lasciato invariati i tassi di riferimento.

In arretramento l'australiano S & P/ASX 200 australiano (- 0,1% a 7.695,80) e il Taiex di Taiwan (- 0,4%), mentre il Kospi della Corea del Sud è avanzato dell'1,3% a 2.690,48.
Ieri a Wall Street l'indice S & P 500 è salito dello 0,6% a 5.178,51, superando il massimo storico della settimana scorsa. Il Dow Jones Industrial Average è balzato dello 0,8%, a 39.110,76, e il Nasdaq composite ha guadagnato lo 0,4%, a 16.166,79.

Tra i titoli che hanno avuto le peggiori performance c'è Super Micro Computer, che in un anno ha visto il valore delle sue azioni passare da meno di 100 dollari e più di mille. Ieri il titolo del venditore di server e sistemi di storage utilizzati nell'intelligenza artificiale e in altri sistemi informatici è crollato del 9% dopo aver dichiarato di voler vendere 2 milioni di azioni delle sue azioni.
Il petrolio greggio di riferimento statunitense ha perso 28 centesimi a 82,45 dollari al barile nel commercio elettronico sul New York Mercantile Exchange. Il Brent, lo standard internazionale, è sceso di 20 centesimi a 87,18 dollari al barile.
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli