Festival dell’Economia di Trento 2024: focus su economie dei territori, innovazione e sviluppo sostenibile

- di: Barbara leone
 
Ritorna al Festival Economia di Trento il ciclo di incontri “Economie dei Territori”, un format curato dalle principali realtà del panorama trentino, ideato per raccontare l'impegno di fondazioni, istituzioni, enti di ricerca, organizzazioni del terzo settore e associazioni di categoria al servizio dello sviluppo locale. Innovazione, intelligenza artificiale, nuove tecnologie, ricerca, transizione energetica e industriale, economia delle imprese, educazione e modelli di trasformazione delle relazioni socio-economiche saranno al centro di una riflessione approfondita e condivisa sul futuro delle comunità. Gli eventi del 2024 saranno organizzati da: Altroconsumo; Associazione Artigiani Trentino; Confcommercio Trentino; Confprofessioni; Consulta provinciale giovani & JETN - Junior Enterprise Trento; Federauto Trentino; Fimaa Trento; FIPE – Confcommercio; Fondazione Caritro; Fondazione Demarchi; Fondazione Edmund Mach; Fondazione Luigi Negrelli; Gruppo Giovani Imprenditori del Terziario di Confcommercio Trentino; Hub Innovazione Trentino; OCSE – sede di Trento; Pensplan; Sindacato Giornalisti del Trentino Alto Adige; Euricse e Trentino School of Management. Infine, spazio all’analisi della qualità della vita nei nostri territori per giovani e anziani, a cura della redazione de Il Sole 24 Ore.

Festival dell’Economia di Trento 2024: focus su economie dei territori, innovazione e sviluppo sostenibile

“La sfida più importante per l'economia italiana, e per l'intero Paese, è quella della competitività. La ragione è semplice: i livelli di occupazione stanno aumentando, un segnale positivo, ma c'è un problema poiché la produttività non cresce di pari passo. L'obiettivo principale deve essere quindi la crescita per sostenere e migliorare la competitività del Paese”, ha sottolineato il presidente del Comitato scientifico del Festival dell'Economia di Trento Fabio Tamburini a pochi giorni dall'avvio della 19esima edizione.

Il 23 Maggio, prima giornata del Festival dell’Economia, il filone Economia dei territori si apre alle 10:00 con il panel organizzato dalla Fondazione Negrelli intitolato “Alla ricerca dell’equilibrio tra economia, energia ed ambiente” che si terrà presso la Fondazione Caritro - Sala Conferenze. Qui esperti tra i quali Massimo Beccarello (Università Milano-Bicocca) e Luigi Crema (Hydrogen Europe Research) discuteranno delle sfide e delle opportunità per trovare un equilibrio tra sviluppo economico e sostenibilità ambientale. A seguire, alle 12:00, presso la Sala Calepini della Camera di Commercio, la Fondazione Edmund Mach proporrà l'evento “Il Potenziale ‘in guscio’” con protagonisti come Giuseppe Calcagni (Comitato Sostenibilità, Scientifico & Affari Governativi dell'INC), Erica A. Di Pierro (Fondazione Edmund Mach), Giacomo Gatti (Centro di Sperimentazione Laimburg), Luisa Palmieri (Fondazione Edmund Mach). Moderati dalla giornalista di Radiocor Silvia Marzialetti esploreranno le potenzialità nascoste di vari settori economici. Nel pomeriggio, alle 14:00, ancora alla Fondazione Caritro - Sala Conferenze, con un evento proposto da HIT - Hub Innovazione Trentino si discuterà di “Infrastrutture digitali al servizio di cittadini e imprese” con esperti del settore digitale come Maurizio Fatarella (Direttore Generale PagoPA S.p.A), Andrea De Maria (Istituto Poligrafico Zecca dello Stato), Andrea Simoni (Fondazione Bruno Kessler),  l'assessore allo sviluppo economico (Provincia autonoma di Trento), Felipe Gonzalez Zapata (Unità Governo Digitale e Dati OCSE) moderati da Gianni Trovati, giornalista Il Sole 24 Ore. La giornata si concluderà alle 16:30 con un panel dedicato alla memoria di Pietro Nervi, focalizzato su “Sostenibilità, gestione dei beni collettivi e cambiamento climatico”, che vedrà la partecipazione di  Silvia Arlanch (presidente Gruppo Dolomiti Energia), Paola Gatto (Università di Padova), Geremia Gios (Università di Trento), Marta Villa (Università di Trento) moderati dalla giornalista de Il Sole 24 Ore Celestina Dominelli.

Il secondo giorno del Festival per il filone Economie dei territori inizierà alle 9:30 con un dibattito sulle “Sfide ed Opportunità per le startup ad impatto sociale” alla Fondazione Caritro - Sala Conferenze organizzato dalla Fondazione Demarchi. A seguire, dalle 10:00 alle 13:00, all'Itas Forum, si svolgerà l’evento “Innovation Days – Crescere per una competitività vincente”, seconda tappa dell’edizione 2024 del roadshow de Il Sole 24 Ore in collaborazione con Giovani Imprenditori di Confindustria. Tra i focus dell’evento il sostegno all’internazionalizzazione a favore delle PMI, il market watch regionale, le opportunità offerte alle aziende dall’Intelligenza Artificiale, la leva del Private Capital e i finanziamenti per l’innovazione, l’accesso ai fondi del PNRR, la sostenibilità e circolarità dei processi produttivi come fattore di crescita, la presentazione delle startup più innovative e tanto Networking Business. Interverranno tra gli altri Ferruccio Resta, Presidente Fondazione Bruno Kessler, Barbara Fedrizzi, Presidente Trentino Export e Presidente Piccola Industria Confindustria Trento, Fausto Manzana, Presidente Confindustria Trento e Presidente Confindustria Trentino-Alto Adige e Francesco Orefice, Presidente Giovani Imprenditori di Confindustria Trento.  Il pomeriggio sarà dedicato all’intelligenza artificiale e all’artigianato, con il panel “Scolpire il futuro: l’impatto dell’intelligenza artificiale sull’identità artigiana” dalle 14:00 alle 14:45 alla Sala Calepini. Organizzato dal Gruppo Giovani imprenditori artigiani e Confartigianato Trentino vedrà gli interventi di Diego Feltrin (Dimension Srl), Paolo Manfredi (Confartigianato Imprese) moderati dal giornalista Luca Melchionna. Nel frattempo la Fondazione Caritro, dalle 16:00 alle 16:45, propone un evento dedicato “Valore trasformativo dell’innovazione sociale” con esperti come Giuseppe Ambrosio (VITA Società Editoriale Spa), Stefano Gallo (Unicredit), Paolo Venturi (AICCON) e Luciano De Propris (Elis). Sempre nel pomeriggio, alla Sede Camera di Commercio - Sala Calepini, dalle 16:00 alle 16:45, Trentino School Management propone il panel “Always Educative. L’impatto dell’Intelligenza Artificiale sulla formazione” moderato dalla giornalista de Il Sole 24 Ore Laura La Posta con Delio Picciani e Susanna Sancassani.  In parallelo, a Palazzo Sardagna, dalle 16:30 alle 17:30, una tavola rotonda in ricordo di Carlo Borzaga organizzata da Euricse discuterà de “L’impresa che trasforma la società”. La giornata si concluderà con due panel alla Fondazione Caritro - Sala Conferenze: “2035: Cui Prodest? Una (R)involuzione annunciata per il motore endotermico” dalle 18:00 alle 18:45 organizzato da Federauto Trentino-Autoconcessionari. Dalle 18:00 alle 18:45 alla Sede Camera di Commercio - Sala Calepini l’evento “Le Libere Professioni nella Tempesta Perfetta” organizzato da Confprofessioni avrà come relatori Barbara Lorenzi (Confprofessioni), Alberto Oliveti (ADEPP), Gaetano Stella (Confprofessioni). In serata, dalle 19:15 alle 20:30, alla Sala di rappresentanza del Palazzo della Regione, l’OCSE presenterà “Lavoro Merce Rara”, un dibattito sulla sostenibilità del mercato del lavoro.

Il penultimo giorno del Festival sarà dedicato a temi cruciali come l'innovazione nelle PMI, il mercato del lavoro giovanile e la sostenibilità abitativa. Alle 10.30 alla Sede Camera di Commercio - Sala Calepini si discuterà de “Il potere delle PMI nel guidare l'innovazione verso un futuro più responsabile” con un evento organizzato da Giovani Imprenditori. Alle 12:15 sempre alla Sala Calepini, si terrà “Impegnati a cambiare”, un dibattito su politiche economiche e sostenibilità proposto da Altroconsumo. Nel pomeriggio, alle 14:00 alla Fondazione Caritro - Sala Conferenze, il panel “Giovani e mercato del lavoro” organizzato da Jetn e Consulta provinciale giovani vedrà la partecipazione di Roberto Busato e Sandro Trento, mentre alle 16:00 alla Fondazione Caritro - Sala Conferenze si parlerà di “Raccontare le scienze” con personalità come Alessia Dimitri e Guido Tonelli. La giornata si concluderà con un dibattito di FIMAA su “Emergenza abitativa, case green, inflazione” dalle 18:00 alle 18:45 alla Fondazione Caritro - Sala Conferenze, con Andrea Basso e altri esperti del settore immobiliare.

Infine l'ultimo giorno inizierà con due eventi paralleli alle 10:00: “Il futuro è già qui. L’imprenditoria femminile a confronto con le sfide dei nostri tempi” alla Sala Calepini organizzato da FIPE, e “Anziani, giovani, bambini: i territori che vincono nella qualità della vita” alla Fondazione Caritro - Sala Conferenze con l’analisi della qualità della vita nei nostri territori per giovani e anziani, a cura della redazione de Il Sole 24 Ore.Entrambi i panel vedranno la partecipazione di esperti e rappresentanti del mondo accademico e istituzionale. A metà giornata, dalle 12:15 alle 13:15, alla Fondazione Caritro - Sala Conferenze, si discuterà de “L’Impatto dell’intelligenza artificiale sull’informazione” organizzato dal Sindacato dei giornalisti del Trentino Alto Adige, un tema di grande attualità che vedrà la partecipazione di Federico Boffa e Alessandra Costante. Infine, il filone Economie dei territori si concluderà con un dibattito sulla “Riforma fiscale, redditi finanziari e previdenza complementare” dalle 14:00 alle 14:45 alla Fondazione Caritro - Sala Conferenze, con Maurizio Leo e altri esperti del settore economico e finanziario nell’evento organizzato da Pensplan.

Notizie della stesso argomento
Trovati 48 record
Pagina
1
21/06/2024
Italian Exhibition Group inaugura la prima edizione di Sigep Asia
21/06/2024
Materie prime, appello di Assofond: "Necessaria una filiera europea"
21/06/2024
Erion: oltre l’87% del consumo di risorse nell’UE dipende ancora da paesi terzi
21/06/2024
Fincantieri e Viking siglano accordi per due navi da crociera
20/06/2024
Turismo congressuale, Osservatorio Italiano dei Congressi e degli Eventi-OICE: nel 2023 cr...
20/06/2024
SIOS24 Summer: nei primi 6 mesi del 2024 cresce il numero dei finanziamenti in startup (+3...
Trovati 48 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli