Fondazione Banca Popolare di Bergamo: nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione

- di: Daniele Minuti
 
La Fondazione Banca Popolare di Bergamo si rinnova. Il Consiglio di Amministrazione ha infatti approvato il cambio dei vertici, con il nuovo CdA che risulta così composto: Armando Santus è stato confermato nel ruolo di Presidente, con, Rossella Leidi Vicepresidente e la presenza di Gianluigi Venturini, Stefano Berlanda , Marco Ghitti (tutti e tre nuove nomine), Raffaella Giavazzi e Laura Viganò. 

Fondazione Banca Popolare di Bergamo: nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione

Il Collegio dei Revisori, composto dal Presidente Giorgio Berta, Raffaele Moschen e Marco Rescigno, è stato confermato e resterà in carica (come il nuovo Consiglio di Amministrazione) per il triennio 2023-2025.
La nota ufficiale spiega: "Si congedano dalla Fondazione Banca Popolare di Bergamo con la piena riconoscenza di tutti i presenti Ercole Galizzi, Carlo Mazzoleni, Maurizio Vicentini per il prezioso contributo nell’orientamento e nella promozione dei progetti di solidarietà, a beneficio della comunità e del territorio bergamasco. Subentrano Gianluigi Venturini (classe 1964, direttore regionale Lombardia Intesa Sanpaolo), Stefano Berlanda (classe 1958, dottore commercialista) e Marco Ghitti (classe 1982, docente universitario). Conclude il suo mandato anche Alfredo Gusmini, vicepresidente uscente, che passa il testimone a Rossella Leidi (classe 1964, già vicedirettore generale UBI Banca e consigliera Intesa Vita), nuova vicepresidente della Fondazione Banca Popolare di Bergamo".

Armando Santus, Presidente Fondazione Banca Popolare di Bergamo (nella foto), ha commentato: "Sono onorato di essere stato confermato in questo incarico, che continuerò a ricoprire con spirito di servizio e nell’interesse della comunità. Innanzitutto, vorrei esprimere sincera riconoscenza ad Alfredo Gusmini, che mi ha accompagnato sin qui come vicepresidente della Fondazione, ruolo che ha svolto con straordinaria dedizione e rara passione civile, accompagnandone l’evoluzione dal 2017 ad oggi. Un grazie, personale e a nome di tutto il Consiglio, anche a Carlo Mazzoleni, Ercole Galizzi e Maurizio Vicentini figure di riferimento per la Fondazione in questi anni. L’impegno di Fondazione Banca Popolare di Bergamo continua, traendo forza dalle radici e spinta vitale dal futuro da costruire, al fianco di Intesa Sanpaolo, che ne ha riconosciuto sin da subito il valore per la comunità, e che oggi ne conferma il pieno riconoscimento. La nostra missione non cambia così come i nostri valori: prossimità, efficienza, responsabilità. Questo continuerà ad essere il nostro modo di fare solidarietà, profondamente radicati sul territorio".
Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2023
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli