Intesa Sanpaolo al vertice della classifica Top Companies di LinkedIn per il secondo anno consecutivo

- di: Daniele Minuti
 
Intesa Sanpaolo continua a collezionare riconoscimenti che ne dimostrano ancora una volta il valore: è di oggi infatti la notizia della conferma dell'Istituto al primo posto della classifica Top Companies redatta da LinkedIn per il secondo anno consecutivo.

Intesa Sanpaolo guida la classifica Top Companies di LinkedIn 2022

La piattaforma web, diventata punto di riferimento per i contatti professionali, sia in Italia che nel mondo, ha stilato la sua lista valutando le 25 aziende prese in considerazione (scelte in base alle opinioni degli italiani, che le ritengono i migliori esempi di luoghi di lavoro in merito alle prospettive di carriera che offrono ai dipendenti) in base a 7 elementi fondamentali: la capacità di avanzamento, l’aumento delle competenze, la stabilità dell’azienda, le opportunità esterne, l’affinità aziendale, la diversità di genere e la varietà dei background formativi.

Per qualunque azienda, anche solo rientrare in questo elenco per due anni di fila sarebbe un successo, ma ancora una volta Intesa Sanpaolo punta al massimo e viene eletta da LinkedIn la miglior azienda del nostro Paese in cui sviluppare la propria carriera e crescere dal punto di vista professionale, merito di una meticolosa opera di valorizzazione dei talenti portata avanti dal Gruppo.

Confermarsi al vertice della classifica Top Companies di LinkedIn è una soddisfazione notevole per la Banca, a conferma del notevole impegno dell'Istituto verso le proprie persone, guidato da una strategia ESG integrata che implica modalità di organizzazione di lavoro innovative, armonizzate da uno dei sistemi di welfare di secondo livello più ampio e articolati su scala nazionale (grazie anche a progetti di inclusione e per la genitorialità).

Il comunicato elenca solo pochi di questi progetti, che rendono Intesa Sanpaolo un'eccellenza nel suo settore (e non solo): "La Banca si caratterizza per programmi formativi e di sviluppo professionale all’avanguardia e per la sua capacità di attrazione dei talenti. È riconosciuta dai principali indici internazionali come uno dei luoghi di lavoro più inclusivi e attenti alle diversità al mondo. Di recente ha ottenuto il Linkedin Talent Award ed è stata riconosciuta tra i migliori datori di lavoro in Italia dal Top Employers Institute. Attraverso la piattaforma CareLab, premiata dal Brandon Hall Group per i benefici che ha generato, sono a disposizione gratuitamente oltre 500 servizi per il benessere fisico ed emotivo della persona e della sua famiglia tra cui palestra on line, yoga, gestione delle emozioni, una app di sfide sportive tra colleghi, consigli per l’alimentazione".

Il tutto mentre Intesa Sanpaolo ha intenzione di allargare il suo gruppo di lavoro: è stato già infatti annunciato un piano di assunzione che prevede l'entrata nella banca di 4.600 persone entro il 2025, di cui 2.000 nelle professioni informatiche, IT e digitali, oltre a un ampio piano di riqualificazione per 8.000 unità. Intesa Sanpaolo quindi cresce e fa crescere.
Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2023
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli