Intesa Sanpaolo: premiati i vincitori della quinta edizione di "Welfare che Impresa!"

- di: Daniele Minuti
 
Si è svolta oggi la cerimonia di premiazione della quinta edizione di "Welfare, che Impresa!" presso l'Auditorium del grattacielo Intesa Sanpaolo di Torino: l'evento ha quindi ufficializzato i vincitori del programma di capacity building per progetti di welfare ad alto potenziale di impatto sociale, economico e ambientale.

Premiati nella sede di Intesa Sanpaolo i vincitori della quinta edizione di "Welfare che Impresa!"

L'iniziativa in questione è promossa dalla Fondazione Italiana Accenture insieme a Intesa Sanpaolo, Fondazione Snam, Fondazione Bracco, Fondazione con il Sud e Fondazione Peppino Vismara, col contributo scientifico di Aiccon, Tiresia-Politecnico Milano, Impacton e Fondazione Social Venture Giordano Dell'Amore.

La nota ufficiale spiega: "Quest'anno sono state 595 le candidature arrivate da tutta Italia di cui 185 ammissibili alla prima fase di selezione. Di queste, il 70% proviene dalle regioni del Nord e Centro Italia e il 30% dalle regioni del Sud Italia. Ad essere premiati sono stati i progetti che meglio hanno risposto agli obiettivi del bando, quali la generazione di impatto sociale, la creazione di occupazione, in particolare per le categorie svantaggiate e lo sviluppo di forti reti territoriali. Il premio di 40.000 euro è stato assegnato a Museo Diffuso dei 5 sensi, mentre Humus Job, Appenninol'Hub e LinkAbili riceveranno un premio di 20.000 euro ciascuno. Tutti i vincitori potranno inoltre accedere a un percorso di mentorship individuale e personalizzato offerto dagli incubatori PoliHub, SocialFare, Campania NewSteel, Hubble- Acceleration Program, a|cube e G- Factor; a un finanziamento a condizioni agevolate erogato da Intesa Sanpaolo fino a 50.000 euro e a un conto corrente a condizioni agevolate per 36 mesi".

Inoltre sono stati assegnati cinque premi speciali: due percorsi di mentorship saranno attivati per Molise WOW e NAtworking; la possibilità di avviare una campagna di crowdfunding sulla piattaforma ideatre60 di Fondazione Italiana Accenture è stata offerta a Willeasy; l'accesso facilitato allo Scaling Program di Impacton è stato assegnato a HumusJob; e infine per Molise WOW ci sarà la possibilità di partecipare all'Open Camp 2021.

Il Magazine
Italia Informa - N°4 Luglio-Agosto 2021
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie