Prima tappa del roadshow “Imprese che crescono al Sud con la quotazione in borsa”: IRTOP Consulting incontra le imprese della Campania

- di: Barbara Bizzarri
 
Oggi, presso la sede di Confindustria Salerno, ha avuto luogo la prima tappa del roadshow “Imprese che crescono al Sud con la quotazione in borsa”, organizzato da IRTOP Consulting, boutique finanziaria specializzata sui Capital Markets e nell’Advisory per la quotazione, Borsa Italiana, RSM Società di Revisione e Organizzazione Contabile, Innexta e in collaborazione con Unioncamere.

Prima tappa del roadshow  “Imprese che crescono al Sud con la quotazione in borsa”: IRTOP Consulting incontra le imprese della Campania

Anna Lambiase, CEO di IRTOP Consulting e Direttore Scientifico dell’Osservatorio PMI EGM, ha commentato: “La quotazione in Borsa rappresenta per le imprese l’opportunità di ottenere visibilità a livello internazionale, attrarre e mantenere personale qualificato, valorizzare il capitale economico anche ai fini del passaggio generazionale e ottenere finanza per la crescita. Il mercato Euronext Growth Milan ha finanziato le PMI italiane per 5,8 miliardi di euro in 14 anni, favorendone l’innovazione e l’espansione a livello globale. Oggi la Campania è la prima regione del SUD per numero di società quotate, con una dimensione media di 64 milioni di euro di ricavi e una raccolta per singola IPO di 11,2 milioni di euro. In un contesto caratterizzato da profondi mutamenti di tipo industriale e geopolitico, le aziende hanno la necessità di valutare i percorsi ottimali per accedere a fonti di capitale alternative; l’occasione di oggi ci ha permesso di illustrare agli imprenditori della regione la semplicità e l’efficacia dello strumento “quotazione” per accelerare la crescita alla luce delle recenti decisioni di politica monetaria adottate dalle principali banche centrali. Da oltre 20 anni siamo al fianco delle PMI nel ruolo di Advisor finanziario con l’obiettivo di permettere all’imprenditore di realizzare un’operazione di successo, mettendo a disposizione la nostra competenza specialistica e un track record multisettoriale e pluriennale che ci vede protagonisti in Italia e punto di riferimento della comunità finanziaria in tema di PMI.”

In apertura, l’intervento istituzionale di Andrea Prete, Presidente di Unioncamere, e Antonio Ferraioli, Presidente di Confindustria Salerno, che hanno illustrato gli obiettivi del progetto, dedicato a favorire la crescita delle PMI. Nel corso della giornata gli speakers istituzionali e politici, in rappresentanza delle società co-organizzatrici dell’evento hanno esposto i vantaggi e le opportunità di crescita che il mercato EGM di Borsa Italiana può rappresentare per l’economia reale del Paese.

Molteplici le tematiche trattate dai professionisti del mercato economico-politico italiano: l’On. Giulio Centemero, Commissione Economica Assemblea Parlamentare Mediterraneo, ha posto il focus sui fattori di business e di unicità del tessuto imprenditoriale italiano, quale driver di attrazione da parte di investitori esteri.

Anna Lambiase, CEO e Founder di IRTOP Consulting ha evidenziato le opportunità della quotazione su EGM come volano di sviluppo, evidenziando il ruolo fondamentale dell’Advisor Finanziario per accompagnare le aziende virtuose sul mercato dei capitali. Floriana Vitale, Senior Manager di IRTOP Consulting, ha illustrato case study di IPO di successo seguite da IRTOP Consulting nel ruolo di Advisor finanziario. Al fine di divulgare la cultura della conoscenza dei vantaggi e delle opportunità che le PMI possono cogliere attraverso la quotazione in Borsa, Nicola Tufo, Equity Partner di RSM, ha evidenziato come il network sostiene progetti di sviluppo e crescita, anche internazionali, delle PMI con strumenti di finanziamento alternativi al classico canale bancario. 

A sostegno dell’iniziativa ha partecipato Antonio Ricci di Invitalia, in qualità di Responsabile Fondo Cresci al Sud; istituito con Legge di Bilancio 2020, il fondo opera attraverso l’acquisizione di partecipazioni nel capitale di rischio delle PMI operanti nelle regioni del Mezzogiorno, con l’obiettivo di sostenerne i progetti di sviluppo.

Una overview sui mercati del Gruppo Euronext è stata fornita da Barbara Lunghi, Responsabile Mercati Primari Borsa Italiana | Euronext.

Euronext Growth Milan è il mercato di Borsa Italiana dedicato alle PMI ad alto potenziale di crescita e consente un accesso ai mercati azionari con un processo di quotazione semplificato. Si conferma il principale canale di raccolta di capitali per la crescita delle PMI: dal 2009 ad oggi ha accolto 280 società e la raccolta in IPO è stata pari a 5,8 miliardi di euro, segno di una evoluzione culturale a favore dell'Equity che sta interessando tutti i settori. EGM ha contribuito alla crescita del mercato regolamentato con 27 società che hanno perfezionato il translisting su EXM/STAR. La capitalizzazione complessiva al translisting è stata pari a 6,4 miliardi di euro, per una media di 237 milioni di euro: al 28 giugno 2023 le 24 società quotate sul mercato principale capitalizzano complessivamente 13,2 miliardi di euro registrando una performance media dal translisting pari a +110%. EGM ha altresì registrato 23 Offerte Pubbliche di Acquisto (OPA), 35 delisting e 4 fusioni.

Al 29 giugno le società quotate sono 191, per una capitalizzazione complessiva pari a 9,1 miliardi di euro. Il mercato ha registrato un notevole sviluppo a partire dal 2016, grazie all’effetto combinato dei Piani Individuali di Risparmio (PIR) e del credito di imposta sui costi di IPO (CDI): +148% in termini di società quotate rispetto al 2016, +213% in termini di capitalizzazione rispetto al 2016.

 EGM registra nel 2023 n. 10 IPO. La raccolta complessiva, comprensiva di greenshoe ove esercitata, è pari a 91,0 milioni di euro. L’identikit della società quotata nel 2023 presenta i seguenti dati medi in IPO: Flottante pari al 21,4%, Capitalizzazione pari a 39,8 milioni di euro, Raccolta pari a 9,1 milioni di euro (per il 94% in aumento di capitale).

In particolare, sono approdate sul listino dedicato alla crescita delle PMI: Pasquarelli Auto, RES, Ecomembrane, Cube Labs, Reway Group, Creactives Group, Valtecne, Gentili Mosconi, TMP Group, Deodato Gallery. L’analisi della composizione settoriale evidenzia la prevalenza di Industria (40%), Tecnologia e Moda e Lusso (20%), Servizi (10%). Le nuove quotate provengono da 6 Regioni: prima la Lombardia con il 50% delle quotazioni, seguita da altre 5 regioni con il 10% (Abruzzo, Lazio, Molise, Toscana, Veneto).

Su EGM le società quotate del SUD sono 14: ALA, Alfonsino, Arterra Bioscience, Convergenze, Farmacosmo, Nusco, Sciuker Frames, Shedir Pharma Group, Svas Biosana, RES, Take Off, Giglio.com, Laboratorio Farmaceutico Erfo, NVP.

Rappresentano le regioni Campania (9 aziende), Molise (1), Puglia (1) e Sicilia (3 aziende) e appartengono a vari settori (tecnologia, comunicazioni, servizi, commercio, moda e lusso), registrano nel 2022 un dato medio di ricavi pari a 50,2 milioni in crescita del 25% e un EBITDA margin medio del 20,7%. L’operazione di quotazione ha visto una raccolta media di 10,6 milioni per un flottante medio del 25,0%.

Nello specifico, la regione Campania è la prima regione del Sud con 9 società quotate che presentano i seguenti dati medi: ricavi 2022 pari a 64,2 milioni di euro, una crescita media dei ricavi rispetto al 2021 pari a +31%, un EBITDA margin 2022 pari al 18,9%, una capitalizzazione in IPO pari a 44,2 milioni di euro, una raccolta in IPO pari a 11,2 milioni di euro, un flottante in IPO pari al 25,0%.

L'Osservatorio PMI EGM, nato nel 2014, è il centro di ricerca finanziaria curato dall'Ufficio Studi di IRTOP Consulting, dedicato istituzionalmente a Euronext Growth Milan. Think Tank sugli SME Equity Capital Markets, elabora studi e statistiche sul mercato e sull’operatività delle PMI quotate, affiancando le autorità nello sviluppo del mercato dei capitali per renderlo più efficiente in un contesto in cui il tema della finanza alternativa e delle misure governative a favore delle PMI sono sempre più rilevanti per la competitività del Paese. È il riferimento per la quotazione delle PMI, per le quali realizza analisi ai fini della valutazione ECM, grazie a un know-how verticale su financials, normativa e logiche di riferimento per la quotazione delle PMI. È la fonte primaria di informazione su EGM, costruita su un database proprietario unico per livello di dettaglio e ampiezza di dati raccolti, diffusi anche attraverso PMI Capital, piattaforma verticale su EGM.

All’interno del Comitato Scientifico dell’Osservatorio PMI EGM, IRTOP Consulting propone le seguenti misure: mantenere e rafforzare gli incentivi alla quotazione, rendere il CDI «bonus IPO» una misura strutturale per le PMI; sensibilizzare le istituzioni a livello regionale sull’importanza della quotazione e introdurre nuove forme di finanziamento per le PMI; introdurre nuovi incentivi destinati al reporting di sostenibilità; promuovere iniziative di education finanziaria e di «equity culture» per gli imprenditori e per la sensibilizzazione delle tipologie di investitori poco presenti sul mercato, ovvero fondi pensione, casse di previdenza, assicurazioni.

Notizie della stesso argomento
Trovati 81 record
Pagina
1
19/07/2024
Rapporto 2024 “Italian Maritime Economy”: SRM presenta i nuovi scenari competitivi
19/07/2024
Leonardo: rinnovata la Certificazione del Sistema Anticorruzione
19/07/2024
IEG: al via cantiere per due strutture temporanee alla Fiera di Rimini
19/07/2024
Hera celebra i dieci anni di AcegasApsAmga: una storia di futuro per il Nordest
19/07/2024
Case in vendita in calo in Italia: Roma -10%, Milano in controtendenza con +3%
19/07/2024
Rapporto SIAE, Pasca (SILB-FIPE): “Settore sale da ballo in ripresa, ma serve trovare nuov...
Trovati 81 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli