Stellantis cede il restante 25% delle sue quote in GEFCO S.A.

- di: Daniele Minuti
 
Stellantis ha annunciato di aver trovato un accordo finalizzato alla cessione del restante 25% delle sue quote in GEFCO S.A. a CMA CGM GROUP, azienda leader a livello globale nel campo dei trasporti e della logistica.

Stellantis esce da GEFCO vendendo il 25% delle sue quote

L'uscita da GEFCO rappresenta un nuovo passo nel percorso di Stellantis che ha intenzione di lasciarsi alle spalle il settore della logistica e dei trasporti: il restante 75% delle quote è al momento di proprietà di RZD, società ferroviaria di stato russa, che è entrata nel capitale della società 10 anni fa dopo la vendita di una quota detenuta al tempo dal Gruppo PSA Peugeot Citrone (la cui fusione con FCA ha dato vita a Stellantis).

Nel primo semestre del 2021, GEFCO aveva registrato circa 2,2 miliardi di euro di ricavi, un dato in crescita di 25,6 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, un EBIT ricorrente a 118,8 milioni di euro (dato record) con margine operativo al 5,5%.

Carlos Tavares
, CEO di Stellantis (nella foto), ha commentato: "La cessione di un asset non più strategico per l’azienda conclude il nostro piano di uscita dal settore dei trasporti e della logistica iniziato dieci anni fa. Guardando avanti, Stellantis può contare su un’efficiente rete globale di partner logistici, tra i quali GEFCO continua ad avere un ruolo importante".
Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli