Criptovalute: Terraform Labs e il suo fondatore colpevoli di frode

- di: Redazione
 
Frode civile: per un giuria di Manhattan, Terraform Labs e il suo fondatore, Do Kwon, sono responsabili di questa accusa, la stessa sollevata dalla Sec, la Securities and Exchange Commission, per avere ingannato gli investitori prima che il crollo della loro stablecoin, nel 2022, sconvolgesse i mercati delle criptovalute. Il verdetto è stato emesso a conclusione di un processo andato avanti per due settimane.

Criptovalute: Terraform Labs e il suo fondatore colpevoli di frode

La SEC ha accusato la società e Kwon di avere ingannato gli investitori nel 2021 sulla stabilità di TerraUSD, una stablecoin progettata per mantenere un valore di un dollaro. L'autorità di regolamentazione ha accusato la società e Kwon di avere affermato falsamente che la blockchain di Terraform è stata utilizzata in una popolare app coreana di pagamento mobile.
Secondo la Securities and Exchange Commission, gli investitori hanno perso più di 40 miliardi di dollari.

Un portavoce di Terraform ha affermato che la società è delusa dal verdetto e sta valutando le sue opzioni.
"Continuiamo a sostenere che la SEC non ha affatto l'autorità legale per portare avanti questo caso", ha aggiunto il portavoce.
Il crollo di TerraUSD e Luna ha trascinato al ribasso il valore di altre criptovalute, compreso il bitcoin, e ha causato un caos più ampio nel mercato delle criptovalute, portando diverse società a dichiarare fallimento nel 2022.

Terraform ha presentato istanza di protezione dal fallimento a gennaio. Kwon è arrestato in Montenegro nel marzo 2023 e sia gli Stati Uniti che la Corea del Sud, di cui è cittadino, ne hanno chiesto l'estradizione.
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli