Paradosso LinkedIn: offre opportunità di lavoro e intanto licenzia

- di: Redazione
 
LinkedIn ha annunciato che licenzierà centinaia di dipendenti, pari a circa il 3% della forza lavoro della società di social media (circa 19.500 posizioni). In particolare, la rete, di proprietà di Microsoft, sta tagliando circa 668 ruoli nei suoi team di ingegneria, prodotto, talent e finanza.

Paradosso LinkedIn: offre opportunità di lavoro e intanto licenzia

"I cambiamenti dei talenti sono una parte difficile, ma necessaria e regolare della gestione della nostra attività", ha affermato la società in una nota. A maggio la società aveva annunciati oltre 700 annunciati, mentre Microsoft sta tagliando migliaia di posti di lavoro quest'anno. LinkedIn, un servizio di networking professionale, è stata acquistata da Microsoft nel 2016 per 26 miliardi.

LinkedIn ha affermato che le sue entrate annuali hanno superato i 15 miliardi di dollari per la prima volta nell’anno fiscale terminato a giugno. Il servizio guadagna dalla pubblicità sulla piattaforma e dagli utenti che pagano per abbonarsi alle funzionalità premium.

Microsoft a luglio aveva una forza lavoro globale di 221.000 dipendenti a tempo pieno, di cui oltre la metà negli Stati Uniti. Ora ne aggiungerà molti altri, dopo l'acquisizione da 69 miliardi di dollari del produttore californiano di videogiochi Activision Blizzard, che si è conclusa venerdì. Alla fine dello scorso anno, Activision Blizzard ha riferito di avere 13.000 dipendenti.
Notizie della stesso argomento
Trovati 7 record
Pagina
1
17/07/2024
"The Tech Talent Explorer" Hays: 30% di specialisti tech ricercati dalle aziende
16/07/2024
BOOM e Fondazione Fitstic lanciano la prima edizione della B Future Challenge per attirare...
15/07/2024
Banche: Cgil, Cisl e Uil portano la BPM davanti a un giudice
12/07/2024
#INWITsiamoNOI: al via la campagna di comunicazione per valorizzare il lavoro in team
12/07/2024
Unioncamere: più di 507mila assunzioni previste a luglio e oltre 1,3 milioni entro settemb...
11/07/2024
Accordo per il rinnovo del CCNL unico dell'industria armatoriale
Trovati 7 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli