Neosperience e Cassa Centrale Banca insieme per la digitalizzazione delle imprese italiane

- di: Daniele Minuti
 
Neosperience SpA ha annunciato di aver raggiunto, tramite la controllata Neosperience Lab, un accordo con Cassa Centrale Banca finalizzato alla promozione dell'adozione di servizi e prodotti che si basino su tecnologie digitali e sull'Intelligenza Artificiale per le imprese clienti. con l’obiettivo di promuovere l’adozione di servizi e prodotti basati sulle tecnologie digitali e sull’intelligenza artificiale presso le aziende clienti del Gruppo. L’innovazione digitale, canale fondamentale nelle relazioni con i mercati, risulta determinante per qualificare il livello di competitività dell’impresa e dei suoi prodotti ed è inserito come tema centrale nelle raccomandazioni del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

Neosperience e Cassa Centrale Banca insieme per la digitalizzazione delle imprese italiane

Questa intesa, che si inserisce nell'ambito delle raccomandazioni contenute nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza che mette al centro il tema dell'innovazione digitale, vedrà il Gruppo Cassa Centrale pronto a dare supporto alle aziende clienti, in modo da trasformare questo processo in una fonte di opportunità di business, con Neosperience Lab che unirà l'uso dell'Intelligenza Artificiale e di tecnologie cloud con l'esperienza nella progettazione di modelli di business per imprese italiane.

Luca Lesignoli, CEO di Neosperience Lab, ha commentato: "Siamo convinti che NSP LAB riuscirà a dare un concreto contributo all’innovazione digitale delle aziende del Gruppo Cassa Centrale; ogni proposta, caratterizzata da un approccio personalizzato per ciascuna azienda cliente, parte sempre da un’analisi di fattibilità per individuare i possibili vantaggi, prendere coscienza delle implicazioni organizzative e finanziarie misurandone la sostenibilità e determinando tempi, costi e possibili ritorni degli investimenti proiettati in un Business Plan di medio periodo".

Luigi Duranti, Coordinatore nazionale del PNRR per Cassa Centrale Banca, ha aggiunto: "Le caratteristiche di Neosperience si adattano particolarmente bene alle caratteristiche del Gruppo Cassa Centrale, particolarmente attento alle esigenze dei territori. Grazie a questo accordo saremo in condizione di migliorare ulteriormente l’assistenza che andremo a offrire alle aziende clienti, che sempre più necessitano di essere accompagnate nella transizione digitale. L’intermediazione delle agevolazioni pubbliche e in particolare del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, è un’attività che ha visto il Gruppo investire con grande impegno, e che oggi si concretizza ulteriormente".
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli