Nextalia raccoglie 300 milioni di euro e raggiunge il target al primo closing

- di: Barbara Bizzarri
 
Il Consiglio di Amministrazione di Nextalia SGR S.p.A., società di gestione del risparmio promossa da Francesco Canzonieri insieme a primari investitori istituzionali italiani (Intesa Sanpaolo, UnipolSai Assicurazioni, Coldiretti, Confindustria e Micheli Associati), ha concluso con successo la prima fase di raccolta del fondo “Nextalia Credit Opportunities”, fondo alternativo di tipo chiuso riservato ad investitori professionali.

Nextalia raccoglie 300 milioni di euro e raggiunge il target al primo closing

Il Fondo ha raccolto sottoscrizioni per 300 milioni di Euro, raggiungendo il target di raccolta al primo closing e in meno di tre mesi dall’avvio della commercializzazione successiva al nulla osta Consob e a poco meno di un anno dalla raccolta da 800 milioni di Euro del fondo Nextalia Private Equity. Il final closing del Fondo è atteso nel corso del secondo semestre 2023.

Francesco Canzonieri, Amministratore Delegato della Società e Presidente del Comitato Investimenti di  Nextalia Credit Opportunities, ha commentato: “Il successo della raccolta di Nextalia Credit Opportunities  rappresenta un unicum nel panorama nazionale del private debt e, al tempo stesso, una testimonianza dell’attenzione e dell’impegno dei nostri azionisti, del nostro Consiglio di Amministrazione e dei nostri investitori  a supporto del tessuto imprenditoriale italiano e dell’economia reale. Peraltro, con il primo closing del Fondo, la SGR arriva a gestire masse per oltre un miliardo di euro a meno di due anni dall’avvio dell’operatività, a dimostrazione dell’elevato supporto ed attenzione degli investitori per la nostra iniziativa. La strategia di Nextalia Credit Opportunities è stata declinata sulle caratteristiche del mercato italiano della crisi di impresa, al fine di supportare le aziende e i relativi indotti. Tale scelta strategica risulta coerente con la mission di Nextalia di affermarsi come la piattaforma di riferimento in Italia per gli investimenti nei private markets, a supporto dell’economia reale e dei territori di riferimento”. 

Nextalia Credit Opportunities annovera una molteplicità di investitori di primario standing, principalmente italiani ed esclusivamente privati. Circa il 90% degli investitori del Fondo è costituito da soggetti che avevano già sottoscritto il precedente fondo di Nextalia ed hanno confermato la fiducia verso le strategie di investimento della SGR e un significativo interesse verso la nuova iniziativa. In particolare, la base investitori del Fondo include dieci tra i principali gruppi bancari e assicurativi (circa un terzo della raccolta); numerosi family office e imprenditori (circa un terzo della raccolta); molteplici casse di previdenza, fondazioni bancarie ed investitori istituzionali (circa un terzo della raccolta, incluso il commitment di Nextalia SGR, dell’investment team e del management team).  

La strategia di investimento del Fondo sarà focalizzata sulle opportunità nel mercato italiano delle special situation attraverso i verticali distressed credit e distressed corporate. In particolare, in fase di individuazione delle opportunità di investimento, il Fondo adotterà un approccio single name basato su analisi fondamentale, mentre le fasi successive dell’investimento saranno caratterizzate da una strategia di gestione attiva degli asset acquisiti, volta alla massimizzazione del valore degli stessi.  

La strategia del Fondo è guidata da un comitato investimenti presieduto da Francesco Canzonieri insieme ai due Partner dell’investment team e Co-Head del Fondo Leonardo Adessi e Andrea Bisotti. L’investment  team si avvale inoltre delle professionalità degli Investment Director Alberto Ferrarini e Leonardo Rubino,  degli Investment Analyst Matteo Rinaldi e Federica Treggiari e sarà completato da ulteriori figure professionali,  provenienti da istituzioni finanziarie di primario standing.  

Leonardo Adessi e Andrea Bisotti, Partner e Co-Head di Nextalia Credit Opportunities hanno dichiarato: “Siamo onorati di poter offrire agli investitori di Nextalia Credit Opportunities l’esperienza decennale del nostro team di investimento nel mercato italiano delle special situation. Nextalia gode di un posizionamento unico e distintivo che ci permetterà di cogliere le migliori opportunità di mercato, anche grazie ad un network esclusivo di solide relazioni nella business community e ad un approccio flessibile volto alla creazione di valore sostenibile. A tal proposito, il Fondo ha già sviluppato una ricca pipeline proprietaria di opportunità di investimento in avanzato stato di negoziazione.” 

Al fine di massimizzare la creazione di valore nelle opportunità di investimento del Fondo, Nextalia e l’investment team saranno infine coadiuvati da un gruppo selezionato di Operating Partner, professionisti affermati su tutto il territorio nazionale e dotati di approfondita conoscenza tecnica delle procedure concorsuali e dei meccanismi di soluzione della crisi d’impresa. Nextalia è stata assistita dallo studio legale K&L Gates per i profili regolamentari e dallo studio legale Gatti Pavesi Bianchi Ludovici per i profili fiscali. 

Notizie della stesso argomento
Trovati 81 record
Pagina
1
19/07/2024
Rapporto 2024 “Italian Maritime Economy”: SRM presenta i nuovi scenari competitivi
19/07/2024
Leonardo: rinnovata la Certificazione del Sistema Anticorruzione
19/07/2024
IEG: al via cantiere per due strutture temporanee alla Fiera di Rimini
19/07/2024
Hera celebra i dieci anni di AcegasApsAmga: una storia di futuro per il Nordest
19/07/2024
Case in vendita in calo in Italia: Roma -10%, Milano in controtendenza con +3%
19/07/2024
Rapporto SIAE, Pasca (SILB-FIPE): “Settore sale da ballo in ripresa, ma serve trovare nuov...
Trovati 81 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli